Beyond Meat e KFC lanciano nuggets di carne vegana

Beyond Meat e KFC lanciano nuggets di carne vegana

Fonte immagine: Unsplash.com

Il test in alcuni ristoranti selezionati di Atlanta: in cambio di feedback, i clienti ricevono un campione gratuito di pepite di finto pollo.

La carne-non-carne sbarca finalmente nella catena di fast food di pollo fritto più famosa al mondo. Beyond Meat e KFC hanno infatti annunciato che, insieme, stanno testando un nuovo prodotto, i nuggets di finto pollo.

L’esperimento viene portato avanti in alcuni ristoranti selezionati di Atlanta. Procedendo con un normale acquisto, i clienti ricevono un campione gratuito di croccanti pepite di finto pollo, in cambio di un feedback accurato su sapore, odore, colore. Se i risultati saranno positivi, i piani prevedono di portare la carne vegetale in tutti i ristoranti della catena e sbaragliare, così, la concorrenza.

Recentemente, infatti, molti fast food hanno inserito nei propri menu opzioni alimentari a base vegetale. E fanno affari d’oro. Burger King ha lanciato il suo Impossible Whopper in tutti i negozi degli Stati Uniti. Carl’s Jr. vende un hamburger senza carne prodotto proprio da Beyond Meat, mentre Subway ha annunciato l’intenzione di provare Beyond Meatball Marinara in 685 ristoranti negli Stati Uniti e in Canada.

In Italia, dall’anno scorso, la carne di Beyond Meat è in vendita nella catena di hamburgerie WellDone. Gli ingredienti alla base dei burger variano a seconda del tipo di carne, ma in generale includono piselli, lievito, succo di barbabietola, olio di cocco, amido di patate e altri vegetali.

Ogni elemento è sapientemente miscelato e contribuisce ad aumentare la consistenza e garantire il sapore tipico della carne: l’olio di cocco conferisce i grassi tipici della carne, mentre il succo di barbabietola dona al composto il classico colore sanguigno.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Orso M49: il video editoriale di Alfonso Pecoraro Scanio