• GreenStyle
  • Salute
  • Bevande zuccherate provocano denti marci: foto shock sulle bottiglie

Bevande zuccherate provocano denti marci: foto shock sulle bottiglie

Bevande zuccherate provocano denti marci: foto shock sulle bottiglie

Il consumo di bevande zuccherate aumenta il rischio di obesità, carie e diabete: come sulle sigarette, arrivano immagini shock su lattine e bottiglie?

Immagini shock sulle bevande zuccherate volte a mostrare i denti marci dei bambini provocati proprio dal consumo di tali bibite, potrebbero scoraggiare alcuni giovani dal comprarle, come ha dimostrato uno studio condotto in Australia.

Le tasse sullo zucchero come quelle recentemente introdotte nel Regno Unito potrebbero contribuire a ridurne le vendite, ma secondo gli esperti è necessaria un’azione volta a far comprendere le persone gli effetti negativi del consumo delle bibite zuccherine, accusate di alimentare l’epidemia dell’obesità, il diabete di tipo 2 e la carie.

Per lo studio in questione i ricercatori hanno mostrato le bevande con gli avvertimenti sulla salute a 994 giovani, di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Alcune di queste avevano un’immagine shock con un’allerta o una valutazione espressa in stelle, e i risultati sono stati sorprendenti: gli avvertimenti, specialmente quelli con i denti marci, hanno ridotto del 20% l’inclinazione dei soggetti ad acquistare quelle piene di zucchero.

Al contempo un avvertimento scritto sul rischio aumentato di diabete di tipo 2 a causa dell’obesità non avrebbe lo stesso impatto sui consumatori delle immagini contro carie e denti rovinati, ha detto Anna Peeters della Deakin University, “a meno che non si faccia uso di amputazioni”, una possibile conseguenza della malattia.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social