• GreenStyle
  • Consumi
  • Barriera anti-plastica sul Tevere: raccolti 460 kg di rifiuti in un mese

Barriera anti-plastica sul Tevere: raccolti 460 kg di rifiuti in un mese

Barriera anti-plastica sul Tevere: raccolti 460 kg di rifiuti in un mese

Fonte immagine: Cristiana Avenali

La barriera anti-plastica sistemata sul Tevere ha raccolto circa 460 chilogrammi di rifiuti in un mese: si pensa alla sperimentazione lungo l'Aniene.

Sembra avere ottenuto i risultati sperati la barriera anti-plastica posizionata sul Tevere. Dopo una prima fase di sperimentazione all’altezza di Fiumicino sono stati riportati i numeri relativi ai rifiuti raccolti: in un mese di prova è stato impedito a circa 460 chilogrammi di immondizia di raggiungere il mare.

Come ha riferito Cristiana Avenali, responsabile per la Regione Lazio dei Contratti di fiume, la componente plastica dei rifiuti intercettati dalla barriera galleggiante (estremità montate sul lato fiume e sul lato sponda) ammonterebbe a quasi la metà del totale raccolto:

In un mese sono stati raccolti 460 chilogrammi di rifiuti e di questi, in base ad un campione analizzato, è risultato che iltre il 46% fosse costituito plastiche.

Il materiale raccolto viene inviato alla Loas Italia di Aprilia, che opera per conto del consorzio Corepla, per il recupero delle componenti in plastica. Dopo il successo di questa fase iniziale, sottolinea la Avenali, i promotori stanno valutando il prolungamento della fase di sperimentazione e la possibilità di spostare delle due barriere (una di 4 e una di 6 metri) più vicino al centro cittadino. Questa seconda opzione offrirebbe la possibilità di mostrare direttamente ai cittadini quali sono le conseguenze di una raccolta differenziata non effettuata correttamente.

Altra possibilità per il futuro è quella di sistemare tali dispositivi anche lungo l’Aniene, dove finiscono diversi rifiuti cittadini. Gli stessi destinati poi a finire in mare, entrando infine nella catena alimentare in seguito all’ingestione da parte dei pesci.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Raccolta beach litter: intervista con Laura Brambilla – Legambiente