Bambino salva dalla morte un cane investito

Bambino salva dalla morte un cane investito

Jean Fernandes, un bambino brasiliano di soli 11 anni, si è gettato nel traffico per salvare un cane randagio vittima di un incidente senza soccorso.

Temerario nonostante la giovane età, a soli 11 anni Jean Fernandes si è gettato nel traffico delirante per salvare un piccolo meticcio appena investito. Il cane, travolto da un’automobile, era rimasto immobile sulla carreggiata, mentre il colpevole si allontanava indisturbato. Il piccolo ragazzino non ha esitato un secondo è si è lanciato tra le vetture che viaggiavano in senso opposto alla sua marcia, per trarre in salvo il piccolo impaurito.

A riportare la notizia il sito brasiliano Guarda-Sol e la rivista Globo Rural, che hanno dato rilevanza alla vicenda accaduta nella città brasiliana di Itajaí. Come sostiene la madre del ragazzo, Rubia Liliana Rose, suo figlio possiede una particolare predisposizione per il mondo animale. Ama gli esseri più deboli e soli e spesso recupera e salva cani randagi dalla strada. La sua è una scelta consapevole, in un territorio dove gli animali sono spesso vittime di malnutrizione e maltrattamenti mortali.

La vicenda, immortalata dalla fotografa Rafaela Martins, ha trovato spazio sulla pagina Facebook di News Agency of Animal Rights. La storia ha catalizzato subito molta attenzione, portando alla ribalta il gesto caritatevole che si è concluso positivamente per l’animale. Il cane ribattezzato Mel, in portoghese miele, è stato subito condotto presso un centro veterinario locale. Il soccorso positivo fa ben sperare per la sua salute, anche se i veterinari lo stanno ancora seguendo.

Come mostrano le immagini catturate dalla fotografa, il cagnolino si è subito molto legato al bambino, a cui è riconoscente per il gesto caritatevole. Il recupero dopo un investimento non è prassi in molte zone del Brasile, spesso i cani giacciono sulle carreggiate oppure a bordo strada. Senza nessun tipo di soccorso e aiuto, fino al sopraggiungere della morte tra atroci sofferenze.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!