Balance board: modelli migliori ed esercizi

Balance board: modelli migliori ed esercizi

Cos'è una balance board e come funziona? Ecco come scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze e una serie di utili esercizi da eseguire.

Le balance board sono degli attrezzi leggeri e versatili utilizzate per l’allenamento per l’equilibrio, la funzionalità e la mobilità delle articolazioni delle caviglie e delle ginocchia, ma anche per rinforzare quei muscoli generalmente più complessi da allenare. E senza uscire di casa.

Sono diversi i modelli di balance board, o pedana basculante che dir si voglia, disponibili sul mercato, ma la configurazione base è la stessa: una pedana di forma circolare con una base sferica da posizionare sul pavimento. Tutto qui. Cambiano i materiali, cambiano le dimensioni, ma il succo resta lo stesso.

Balance board, come usarla

La prima volta che si utilizza una balance board può essere un po’ disorientante, proprio perché si tende a perdere l’equilibrio finché non si acquisisce dimestichezza con lo strumento. Pazienza e dedizione sono le parole d’ordine.

Una volta posizionata a terra la pedana è necessario salirci sopra coi piedi, posizionarli alle sue estremità e iniziare ad oscillare verso destra e poi verso sinistra con l’obiettivo di tenere l’equilibrio utilizzando tutti i muscoli coinvolti.

come usare balance board

Balance board, gli esercizi da fare

Il primo esercizio da fare, ogni volta per almeno due minuti quando si inizia la sessione di allenamento, è il riscaldamento: è sufficiente oscillare verso destra e verso sinistra per abituare i muscoli e le articolazioni al movimento. Intensificare le oscillazioni gradualmente fino al termine della fase di riscaldamento.

A questo punto si può procedere con più libertà giocando con le oscillazioni in modo circolare, sempre cercando di tenere l’equilibrio. Vi abbiamo già parlato della versatilità della balance board: non solo piedi, caviglie e gambe, ma anche braccia e tutta un’altra serie di parti del corpo che potrete allenare man mano che prenderete confidenza con lo strumento, pronto a diventare parte integrante della vostra routine di allenamento.

Ecco un video che vi può dare qualche suggerimento sull’utilizzo delle balance board:

Balance board, i modelli migliori

Tra le balance board più vendute su Amazon c’è quella di Reehut, realizzata in legno e capace di supportare fino a 250 kg. Ricoperta di materiale antiscivolo, la balance board di Reehut è disponibile in diverse colorazioni ed ha un diametro di 39,1 centimetri.

Simile in tutto e per tutto è la balance board Gifort, più costosa ma con un diametro leggermente superiore (39,5 centimetri) e un carico massimo di 250 chilogrammi. Anche questo modello è dotato di superficie antiscivolo.

Più leggera ed economica, invece, è la proposta di Phoenix: 36 centimetri di diametro e plastica resistente come materiale di costruzione.

La balance board di POWRX è invece dotata di due maniglie laterali che la rendono perfetta per tutta una serie di esercizi aggiuntivi ed arriva corredata da un pratico PDF in cui vengono indicati gli esercizi principali.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: decima lezione