Bacche di Goji nella Dieta Dukan

Bacche di Goji nella Dieta Dukan

Bacche di Goji: consigli su come usarle al meglio nella dieta Dukan.

Abbiamo già visto insieme tutte le straordinarie proprietà delle bacche di Goji, la loro storia, dove trovarle e come consumarle al meglio.

Ma per chi di voi stesse seguendo la dieta Dukan, ecco altre utili informazioni.

Bacche Goji: quando e come consumarle nel corso della dieta

Innanzitutto, nonostante il contenuto di carboidrati, le bacche di Goji sono l’unico tipo di frutta adatto ad essere consumato sempre, anche durante la cosiddetta “fase di attacco” (ovvero la fase iniziale dove, per cinque o dieci giorni, è meglio astenersi da ogni tipo di carboidrato e zucchero, compresi quelli contenuti nella frutta).

Inoltre, come visto per le loro proprietà, le bacche di Goji sono molto ricche di vitamine e sali minerali, importantissimi per quei regimi dietetici dove si corre il rischio di ritrovarsi stanchi e senza energie, come è appunto la fase iniziale della dieta Dukan, dove il corpo deve abituarsi a fare meno del surplus di energia fornito dai carboidrati e dagli zuccheri.

I consigli su come consumare correttamente le bacche di Goji nelle varie fasi della dieta Dukan sono molto semplici:

  • durante la fase di attacco: un cucchiaio al giorno
  • durante la fase di crociera: un cucchiaio al giorno nei giorni di proteine pure; due cucchiai al giorno nei giorni di proteine vegetali
  • durante la fase di consolidamento: si può arrivare a consumare fino a 3 cucchiai al giorno

In commercio troverete confezioni di bacche di Goji pubblicizzate come “Bacche di Goji Dukan“, non esiste niente del genere, o meglio: le bacche di Goji sono sempre e solo bacche di Goji, meglio sceglierle organiche e biologiche anche se non riportano la dicitura “Dukan” poiché questa dicitura è semplicemente fine a se stessa.

Infine, come sempre per quanto riguarda qualsiasi tipo di dieta, è bene non esagerare e soprattutto è meglio consultarsi con il proprio medico curante e chiedere consiglio anche a un dietologo o dietista: ogni metabolismo, tipo di vita e attività è diverso, per questo è importante poter seguire un regime alimentare adatto ai propri bisogni e alle proprie preferenze e necessità.

Scopri come avere addominali scolpiti allenandoti pochi minuti al giorno:

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista a Tessa Gelisio