• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: Volkswagen a Parigi con vettura da 500 km di autonomia?

Auto elettriche: Volkswagen a Parigi con vettura da 500 km di autonomia?

Auto elettriche: Volkswagen a Parigi con vettura da 500 km di autonomia?

Fonte immagine: Quka | Shutterstock

Secondo alcuni rumors il marchio di Wolfsburg starebbe preparando una lineup di auto elettriche ad autonomia estesa.

Il “Dieselgate” che ancora brucia fra i piani alti di Wolfsburg non frena la volontà di Volkswagen nel perseguire un new deal all’insegna della mobilità sostenibile. Meglio: della mobilità elettrica. Ecco che, dopo il minibus Budd-e presentato lo scorso gennaio al CES di Las Vegas, per VW si annuncia una seconda novità a zero emissioni.

L’appuntamento è fissato per l’imminente Salone di Parigi (1 – 16 ottobre): sarà al “Mondial de l’Automobile” che Volkswagen si preparerebbe a svelare in anteprima assoluta un’auto elettrica da inserire “tout court” nella competizione fra Case costruttrici a colpi di autonomia.

Il condizionale è d’obbligo: finora sulla carta c’è una indiscrezione pubblicata nelle scorse ore dall’edizione Web di Autocar, nella quale il magazine britannico fa riferimento a una “vettura rivoluzionaria” da sviluppare con l’obiettivo di competere con Tesla, marchio californiano che con il programmato lancio della “berlina compatta” Model 3 (la vettura arriverà in Europa all’inizio del 2018) intende dare un deciso giro di vite al concetto di “auto elettrica di massa” (secondo i piani comunicati recentemente da Elon Musk sarà principalmente grazie alla Model 3 che Tesla arriverebbe a un monte–vendite di 500.000 unità all’anno).

Secondo Autocar (che a sua volta riporta una dichiarazione del presidente VW, Herbert Diess, rilasciata ai taccuini del settimanale tedesco “Wirtschaft Woche”), la “rivoluzionaria” Volkswagen elettrica che potremo vedere in première al Salone di Parigi si attesterebbe sulle medesime dimensioni della Golf 7, tuttavia con lo spazio interno della Passat. Il lancio potrebbe avvenire dopo il debutto parigino, a fine 2018 o, al più tardi, nei primi mesi del 2019.

I “rumors” si fermano qui: i portavoce di Wolfsburg non commentano; allo stesso modo, si attende conferma ufficiale della presenza della nuova Volkswagen 100% elettrica al Salone di Parigi.

Per la quale, in linea con le recenti direttive da parte dell’amministratore delegato Matthias Muller sullo sviluppo di un’auto elettrica extended range, “voci di corridoio” indicano che la VW elettrica che – forse – vedremo a Parigi potrebbe essere la prima di una lineup dall’autonomia fino a 500 km e con la particolarità di permettere la ricarica delle batterie in un quarto d’ora.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Test drive Nissan Leaf 2018 Vallelunga