• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: tutti i modelli presentati al Salone di Ginevra 2019

Auto elettriche: tutti i modelli presentati al Salone di Ginevra 2019

Auto elettriche: tutti i modelli presentati al Salone di Ginevra 2019

Fonte immagine: Peugeot

Al Salone di Ginevra 2019 saranno svelate diverse novità elettriche tra prototipi modelli di serie. Vediamo quali saranno le novità più significative.

Tra pochi giorni si accenderanno i riflettori del Salone di Ginevra 2019 e tra i numerosi modelli già annunciati c’è una nutrita schiera di vetture elettriche che confermano, semmai ce ne fosse bisogno, di come la propulsione alternativa sia ormai una realtà consolidata.

Fra i modelli a zero emissioni che appaiono fin da ora destinati ad attirare l’attenzione del pubblico c’è sicuramente la Audi Q4 e-tron, un inedito SUV compatto con motore elettrico che in Svizzera sarà mostrato in veste di concept. Il modello non rimarrà però un prototipo da salone, ma arriverà alla sua fase di produzione in un periodo che il costruttore di Ingolstadt ha indicato tra fine 2020 e inizio 2021.

Punta sulla mobilità del futuro invece Citroen, che a Ginevra svelerà la Ami One Concept, un veicolo ultra-compatto a propulsione elettrica progettato per essere guidato anche dai sedicenni, quindi senza patente B. Tra i pochissimi dettagli che si conoscono c’è una velocità massima di 45 km/h, quindi sufficiente a garantire i tragitti in ambito urbano.

Meno futuristica e quasi pronta per arrivare sulle strade è invece la Honda e-Prototype, una citycar compatta dalle linee semplici, caratterizzata da un’impostazione minimalista anche all’interno e attesa sul mercato entro la fine dell’anno.

Aston Martin sfrutterà invece il marchio Lagonda per proporre un prototipo di SUV elettrico adatto a ogni tipo di terreno, mentre la rivale Mercedes sottoporrà all’attenzione di appassionati e addetti ai lavori l’interessante EQV Concept.

Una novità elettrica di cui ancora non si conosce nulla è attesa da Kia, che si farà notare anche per la presenza nel suo spazio espositivo della e-Soul, ovvero la versione elettrica della Soul. Sempre dall’Oriente, ma stavolta dal Giappone, arriveranno la Mitsubishi Engelberg Tourer e la Nissan IMQ, quest’ultima una concept crossover che rientra nel piano Nissan Intelligent Mobility.

Mentre Peugeot sarà concentrata sulla e-208, ovvero la versione elettrica dell’omonima berlina di segmento B dotata di un pacco batterie da 50 kWh e di un motore da 136 cavali, Volkswagen strizzerà l’occhio al passato con la ID. Buggy. Dalle controllate Skoda e Seat arriveranno invece rispettivamente il crossover Vision iV e il quadriciclo a due posti Minimó.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Beach Litter 2019: intervista a Stefano Ciafani – Legambiente