• GreenStyle
  • Auto
  • Ricarica veloce auto elettriche: la rete più grande sorgerà in Olanda

Ricarica veloce auto elettriche: la rete più grande sorgerà in Olanda

Ricarica veloce auto elettriche: la rete più grande sorgerà in Olanda

Nascerà nel 2015 nei Paesi Bassi la più grande rete di ricarica veloce del mondo destinata ai veicoli elettrici realizzata da ABB.

Nascerà nei Paesi Bassi la più grande rete di ricarica rapida per veicoli elettrici. A costruire le infrastrutture sarà la società ABB, u’azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni per questo genere di mezzi a zero emissioni allo scarico.

ABB lavorerà in collaborazione con Fastned puntando a costruire ben 200 stazioni di ricarica elettrica lungo le autostrade olandesi entro i prossimi tre anni. Il progetto prevede che ognuna delle stazioni sarà dotata di diversi caricabatterie veloci multi-standard, in modo da adattarsi praticamente a ogni marca e modello di automobile elettrica attualmente in commercio.

In particolare si punterà sui modelli Terra 52 e Terra 53, che hanno il vantaggio di consentire una ricarica in circa 15 o 30 minuti, senza dimenticare la facilità di utilizzo che sarà assicurata da una struttura cloud basata su standard aperti, evitando quindi soluzioni proprietarie al fine di mettere in piedi un sistema di pagamento semplice e alla portata di tutti i clienti.

Le stazioni avranno delle coperture caratterizzate da pannelli solari, mentre le prime colonnine di ricarica Terra saranno consegnate nel mese di settembre per arrivare alla consegna e alla messa in servizio dell’intera rete entro il 2015.

Una volta messo in atto, il progetto olandese sarà a disposizione di 16,7 milioni di abitanti e garantirà una distanza massima da una stazione all’altra inferiore a 50 chilometri, ovvero un limite ampiamente sufficiente per evitare che gli automobilisti si ritrovino a secco di energia elettrica durante un viaggio lontano da casa.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Max Paiella