• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: raddoppiate le vendite nell’UE, crollo per i diesel

Auto elettriche: raddoppiate le vendite nell’UE, crollo per i diesel

Auto elettriche: raddoppiate le vendite nell’UE, crollo per i diesel

Cresce il numero di auto elettriche vendute nell'Unione Europea, quasi raddoppiate le vendite nel 2019 rispetto all'anno precedente.

Quasi raddoppiata la vendita di auto elettriche all’interno dell’UE. Secondo l’Associazione europea dei produttori di automobili le vetture EV hanno superato le 290mila immatricolazioni durante il 2019, in netta crescita rispetto al dato 2018. Le zero emissioni sono in buona compagnia, con ibride e plug-in anch’esse in netta crescita. Crollano invece gli acquisti legati ai veicoli diesel.

Nel dettaglio, le auto elettriche vendute nel 2019 sono state 290.923, con un incremento rispetto al 2018 del 93,8%. Le auto ibride hanno visto la loro quota mercato crescere del 50% (465.026 unità vendute), mentre le plug-in del 13,9%.

A livello nazionale sono i Paesi Bassi a spingere il settore delle auto elettriche con 67.695 veicoli venduti, seguiti dalla Germania (63.491). Estendendo il conteggio anche alle vetture alimentate con carburante alternativo (come GPL e gas naturale) le vendite all’interno dell’Unione Europea hanno raggiunto il 10,7% del mercato totale 2019 (7,5% nel 2018).

Continua a crescere anche la quota delle auto a benzina, le cui vendite sono cresciute del 5,2% durante il 2019. La quota mercato di questi veicoli si attesta al 58,9%. Se questo tipo di combustibile fossile risulta ancora preferito dalla maggioranza degli europei, ben altra sorte sembrerebbe destinata al diesel, che nello scorso anno ha registrato un calo delle vendite del 13,9% (quota mercato scese di più del 5%).

Fonte: Adnkronos

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

5 cibi benefici per la pelle