• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: nuova Nissan Leaf, oltre 500 km di autonomia

Auto elettriche: nuova Nissan Leaf, oltre 500 km di autonomia

Auto elettriche: nuova Nissan Leaf, oltre 500 km di autonomia

Fonte immagine: Nissan

Nissan prepara un restyling per la Leaf, che da agosto potrà avere nuove batterie capaci di assicurare un'autonomia di oltre 500 chilometri.

Il classico restyling di metà carriera rappresenterà per la Nissan Leaf una tappa molto importante nel processo di recupero delle vendite, nel tentativo di porre fine alla fase d’incertezza che ha portato l’elettrica giapponese a registrare numeri in calo in alcuni mercati.

Tra le novità che caratterizzeranno la nuova Nissan Leaf 2015 c’è l’introduzione di una batteria al litio di nuova generazione, capace di assicurare prestazioni superiori rispetto a quella installata sui modelli attualmente in commercio senza influire sulle dimensioni né sul peso, due aspetti fondamentali quando si parla di accumulatori da montare su un veicolo elettrico o ibrido.

La nuova batteria è frutto del lavoro di ricerca che Nissan ha presentato qualche giorno fa ai propri azionisti. Per l’occasione i vertici del gruppo giapponese hanno mostrato un prototipo di Nissan Leaf dotato delle nuove tecnologie per l’immagazzinamento della corrente che consentono un’autonomia superiore ai 500 chilometri, affermando a tal proposito che l’obiettivo è quello di avvicinare le percorrenze assicurate dai modelli a benzina.

L’inedito pacco batterie, che si prepara a sbarcare sulla Leaf Model Year 2015, avrà una capacità di 30 kWh contro i 20 kWh di quelle attuali, mentre gli ingombri resteranno identici e non andranno quindi ad influire in alcun modo sulla vettura.

Il restyling dovrebbe debuttare entro agosto ed è probabile che possa contenere anche una leggera rivisitazione estetica degli interni e della carrozzeria, oltre a delle novità secondarie riguardanti la dotazione.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Nissan e-NV200, il concept