Auto elettriche: Honda Sports EV al Salone di Tokyo

Auto elettriche: Honda Sports EV al Salone di Tokyo

Fonte immagine: assente

Honda è pronta a presentare al Salone di Tokyo 2017 la nuova sportiva elettrica Sports EV Concept.

È atteso per il 25 ottobre al Salone di Tokyo il debutto di Honda Sports EV Concept. Il nuovo arrivo tra le auto elettriche della casa giapponese va a inserirsi nel segmento delle sportive a zero emissioni, accompagnata nella “premiere” di fine mese dalla presentazione ufficiale di Urban EV Concept (dopo l’anteprima settembrina al Salone di Francoforte) e dal nuovo CR-V, SUV a doppio motore ibrido.

Dalle prime anticipazioni riguardo Honda Sports EV Concept si può notare un’estetica che vede accostarsi un look “aggressivo” a una carrozzeria dalle linee morbide. Cuore pulsante il connubio tra propulsore EV e tecnologia IA, che puntano a migliorare la sensazione di guida di una vettura dal design compatto associabile a una utilitaria.

Debutto in Giappone per Urban EV Concept, che presenterà tutte le novità anticipate lo scorso mese a Francoforte. Il tutto in attesa della versione di serie, il cui arrivo sul mercato è fissato per il 2019. Presente, come accennato in avvio, anche la quinta generazione del SUV CR-V, che presenterà l’integrazione del doppio motore ibrido: i-MMD (Intelligent Multi-Mode Drive).

Tra le novità Honda attese al Salone dell’auto di Tokyo anche NeuV, annunciata per la prima volta lo scorso gennaio al CES 2017 di Las Vegas. Si tratta di un Concept di mobilità elettrica dedicata i pendolari, equipaggiata con il motore a intelligenza artificiale proprietario Honda Automated Network Assistant: il sistema di guida autonoma si occuperà inoltre di monitorare il livello di stanchezza del conducente sulla base di espressioni facciali e tono di voce, così da garantire una maggiore sicurezza. Non solo, nel tempo NeuV acquisirà sempre maggiori dati riguardanti stile di vita e preferenze del guidatore, così da essere in grado di suggerire nuovi percorsi o azioni.

Seguici anche sui canali social