• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: Enel X ricaricherà le vetture del campionato ETCR

Auto elettriche: Enel X ricaricherà le vetture del campionato ETCR

Auto elettriche: Enel X ricaricherà le vetture del campionato ETCR

Fonte immagine: ETCR

Enel X fornirà energia alle auto del campionato elettrico ETCR grazie ad un accordo che ha reso la società italiana official smart charging supplier.

Enel X ha annunciato di essere diventata official smart charging supplier dell’ETCR, cioè del primo campionato multimarca di auto elettriche da turismo al mondo, promosso da WSC. All’atto pratico questo significa che a partire dal prossimo marzo del 2020, l’azienda italiana fornirà le infrastrutture di ricarica rapida che saranno installate nei circuiti di gara del campionato ETCR. Non è certamente la prima volta che Enel X diventa un importante partner di un campionato elettrico.

Si ricorda che l’azienda italiana ha già in essere accordi con la Formula E, il campionato di vetture monoposto totalmente elettriche, e la MotoE, il campionato di moto completamente elettriche. Questa nuova partnership rafforza dunque considerevolmente il ruolo di Enel X nel mondo delle competizioni elettriche, ampliando e diversificando la gamma di soluzioni di ricarica mobili ad alta potenza che sviluppa per le gare dei campionati di veicoli elettrici.

Entrando più nello specifico di questo importante accordo, Enel X fornirà due tipologie di stazioni di ricarica rapida in corrente continua appositamente predisposte per questo campionato: un caricatore a connettore singolo da 60 kW e un caricatore a connettore doppio con due uscite da 60 kW in grado di fornire 120 kW quando è attivata una sola uscita.

Questi caricatori saranno montati su apposite colonnine su ruote in modo da renderli facilmente trasportabili. Le auto potranno essere ricaricate in meno di un’ora. ETCR avrà un impatto globale in Europa, Asia e nelle Americhe, che nei prossimi tre anni porterà alla nascita di ulteriori campionati regionali al fianco di quello mondiale. Francesco Venturini, responsabile Enel X, ha commentato così questo accordo:

La partnership con ETCR rafforza la nostra leadership tecnologica nel mondo del motorsport internazionale, confermando la nostra capacità di realizzare soluzioni innovative in grado di adattarsi pienamente alle diverse esigenze dei campionati. Le nostre collaborazioni all’interno del mondo del motorsport elettrico ci consentono di sviluppare e testare nuove soluzioni per vetture da corsa elettriche che possano poi essere riproposte su strada, con lo scopo di incrementare l’innovazione tecnologica nella mobilità sostenibile e migliorare l’esperienza complessiva delle vetture elettriche.

Marcello Lotti, presidente WSC, ha aggiunto:

Enel X è una società leader nello sviluppo di strategie e prodotti per una mobilità sostenibile a livello mondiale. Aver ottenuto il suo supporto per la fornitura di stazioni di ricarica appositamente pensate per le auto dell’ETCR ci rende davvero orgogliosi. L’esperienza che ha già maturato grazie all’impegno in altre categorie di motorsport parla da sé, per questo desideriamo stabilire con Enel X una lunga e proficua collaborazione.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: dodicesima lezione