• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche e ibride: vendite record nel 2020, +72%

Auto elettriche e ibride: vendite record nel 2020, +72%

Auto elettriche e ibride: vendite record nel 2020, +72%

Tornano a crescere le auto elettriche e le ibride: incremento delle immatricolazioni ha segnato +72% nel 2020, +215% nel solo settembre.

Vendite record nel 2020 per le auto elettriche e le ibride. A confermarlo sono i dati forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in merito alle nuove immatricolazioni. Dall’inizio dell’anno la crescita è stata del 72%.

Le immatricolazioni a settembre sono state 156.132 (+9,5%). Secondo i dati del Ministero dei Trasporti a trainare il settore sono le vendite di auto elettriche e ibride: +72% da inizio 2020. Ancora più evidente il dato che si ottiene ponendo a confronto settembre di quest’anno con lo stesso mese del 2019: +215%.

Guardando nello specifico alle auto ibrideMild” e “Full” la crescita è del 210% nel mese di settembre (quota mercato pari al 20,5%) e del 60% da inizio anno (quota 13%). Per le auto elettriche la crescita nei 30 giorni settembrini è del 224%, per una fetta di mercato pari al 2,6%.

In generale la quota mercato delle elettrificate è cresciuta del 241% a settembre 2020 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Particolarmente positiva la prestazione della “Plug-in“, che hanno fatto registrare un +268% (quota 1,9%). Nei primi nove mesi dell’anno in corso le ricaricabili hanno incrementato le immatricolazioni del 154% rispetto al periodo gennaio-settembre 2019.

Incentivi auto elettriche e ibride

Elettriche e ibride sembrerebbero quindi ripartire dopo le difficoltà registrate durante il lockdown. Un aiuto è arrivato anche attraverso gli incentivi auto di cui hanno potuto beneficiare sia le prime che le seconde. Per le EV la possibilità di godere dei livelli massimi di bonus. Le altre vetture ricevono quote via via più basse in base alle rispettive emissioni di CO2 per chilometro.

A inizio ottobre è rimbalzata anche la notizia di incentivi auto specifici da parte della Regione Piemonte. I bonus si sommerebbero a quelli statali e dei concessionari, offrendo per le auto elettriche ulteriori 10mila euro. Anche in questo caso il sistema di incentivazione risulta partire da tale quota, scalando via via l’importo in funzione delle emissioni della vettura (incentivo minimo 2.500 euro).

Fonte: SkyTg24

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Auto ibride: ecco alcune tra le migliori