• GreenStyle
  • Auto
  • Fiat 500 Hybrid e Fiat Panda Hybrid disponibili da febbraio

Fiat 500 Hybrid e Fiat Panda Hybrid disponibili da febbraio

Fiat 500 Hybrid e Fiat Panda Hybrid disponibili da febbraio

Fonte immagine: FCA

Debutto a febbraio 2020 per Fiat 500 e Fiat Panda Hybrid, le vetture ibride che anticipano la prossima uscita della 500 100% elettrica.

Saranno Fiat 500 e Fiat Panda le prime citycar del Gruppo FCA ad adottare la nuova tecnologia ibrida. Sono queste le scelte per quanto riguarda l’operazione, che punta a rivoluzionare la mobilità urbana elettrificata in Europa. Novità che saranno a disposizione dei clienti già a partire da febbraio 2020.

In un’ottica rivolta alla mobilità sostenibile per le città Fiat ha lanciato 500 e Panda Hybrid, con le quali Fiat inizia il suo percorso di elettrificazione in vista dell’avvio della produzione della Nuova 500 100% elettrica. Entrambi i modelli di auto ibrida verranno presentati all’interno di una serie speciale unica, la “Launch Edition”, che vedrà il debutto della motorizzazione “Mild Hybrid” composta da un benzina 1 litro e 3 cilindri (famiglia Firefly) da 70 CV e a cui verrà abbinato un elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt (alimentato con una batteria al litio).

La soluzione Mild Hybrid permetterà di ridurre le emissioni, rispetto a quelle prodotte dal 1.2 Fire da 69 CV, del 20% e fino al 30% rispetto a quelle di una Panda Cross. L’omologazione come veicolo ibrido e la conformità alla normativa Euro 6D Final consentono inoltre la circolazione anche in alcune condizioni di blocco traffico.

Gli interni rispecchiano l’idea di sostenibilità del progetto, con l’utilizzo del filato “SEAQUAL® YARN” ottenuto da plastica riciclata (10% di provenienza marina e il 90% “terrestre”). Completa l’operazione il ricorso all’applicazione di “tinture e finiture ecologiche basate sul risparmio di acqua ed energia”. Novità anche per quanto riguarda gli esterni, come dichiarato da Fiat in una nota:

La serie speciale è riconoscibile dall’esclusivo badge a forma di “H”, formata da due foglie con gocce di rugiada, sul montante centrale. Sempre dalla rugiada – simbolo della luce dell’alba e quindi simbolo dell’inizio di una nuova era – prende ispirazione la nuova ed esclusiva livrea “Verde Rugiada” che “veste” come un abito le due vetture, in perfetta sintonia con i temi della natura e dell’innovazione. Inoltre, sarà presente su tutte le versioni dotate del propulsore ibrido il logo identificativo “Hybrid” sul portellone posteriore.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Partenza lanciata per la sportiva ibrida BMW i8