Auto elettriche: BMW i4 al debutto nel 2020

Auto elettriche: BMW i4 al debutto nel 2020

Fonte immagine: Autoblog.com

Un muletto di BMW sorpreso durante un trasporto su strada scatena le ipotesi riguardo alla futura BMW i4, un'elettrica di impostazione sportiva che potrebbe arrivare nel 2020.

BMW intende potenziare la propria offerta di modelli elettrificati che vengono raggruppati da qualche anno sotto il nuovo marchio “i”, lo stesso attualmente impiegato sulla compatta i3 e sulla sportiva i8. A Monaco di Baviera è certo che si lavora a nuove proposte e una di queste potrebbe essere la futura BMW i4.

Al momento il costruttore non ha fatto il minimo accesso riguardo a questo ipotetico modello, ma alcuni avvistamenti sembrano aver scatenato una ridda di ipotesi sul Web proprio in tale direzione. Ad alimentare le indiscrezioni è stato un muletto fotografato durante il trasporto all’interno di una bisarca: un prototipo che, nonostante i tipici camuffamenti utilizzati su questo genere di veicoli, “tradisce” la sua appartenenza al marchio tedesco e fa propendere gli addetti ai lavori per l’ipotesi che possa trattarsi propria della i4.

La presenza della tipica calandra BMW è un tratto distintivo difficilmente equivocabile, mentre il corpo vettura con proporzioni da berlina-coupé, abbinato a un impianto di scarico finto con sola funzione estetica, sembra suggerire proprio un’impostazione da modello sportivo non troppo esasperato.

Gli altri elementi estetici che si riescono a cogliere sono un cofano motore allungato e i gruppi ottici molto sottili, caratterizzati sicuramente dalla tecnologia a LED. Per il resto si ipotizza la presenza di un pacco batterie capace di assicurare un’autonomia di almeno 480 chilometri, mentre l’arrivo sul mercato potrebbe avvenire entro il 2020.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Opera2030 Open Day II “Truth News and Good Actions”