Auto elettriche, BMW anticipa il suo piano al 2023?

Auto elettriche, BMW anticipa il suo piano al 2023?

Fonte immagine: BMW

BMW potrebbe accelerare la sua strategia elettrica anticipando al 2023 la timeline per il lancio di nuovi 25 modelli di auto elettrificate.

BMW pare intenzionata ad accelerare la sua strategia sulle auto elettriche. Secondo quanto riporta il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, il Gruppo automobilistico bavarese sarebbe intenzionato a lanciare sul mercato 25 modelli elettrici entro il 2023 e non più entro il 2025 come inizialmente pianificato. L’obiettivo sarebbe quello di immettere sul mercato ogni anno il 30% in più di auto elettriche.

Queste indiscrezioni non sono state confermate da BMW. Se davvero queste voci dovessero essere vere per il costruttore si tratterebbe di uno sforzo tecnico ed economico sicuramente non di poco conto. Questa scelta potrebbe essere stata indotta dal mercato che sta andando sempre più velocemente verso le auto elettriche e dal fatto che i suoi storici rivali come Mercedes e il Gruppo Volkswagen stanno lavorando a pieno ritmo per sfornare molti nuovi modelli a batteria. Inoltre di recente il CEO di BMW era stato accusato di essere un po’ troppo conservativo nella sua strategia di elettrificazione del Gruppo.

L’insieme di questi motivi potrebbe aver spinto il costruttore bavarese ad accelerare i tempi. In ogni caso, come detto, al momento solo solo voci e quindi come tali devono essere prese. Però sino a che non ci sarà una conferma ufficiale continua a rimanere valido il piano con target per il 2025. Per quella data il costruttore ambierebbe a portare al debutto 25 modelli elettrificati. Non solo macchine elettriche “pure” quindi, ma anche ibride, plug-in e mild-hybrid.

Una delle prime nuove auto elettriche che il costruttore lancerà sul mercato sarà la nuova Mini elettrica che sarà presentata il prossimo 9 di luglio. Il prossimo anno dovrebbe debuttare sul mercato il SUV iX3 e nel 2021 l’innovativa iNext su cui BMW punta moltissimo. Successivamente dovrebbero arrivare altri modelli. A questo punto non rimane che capire se davvero il costruttore bavarese ha deciso di accelerare i suoi progetti e di portare al debutto le sue auto elettriche con largo anticipo.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

BMW i8, il test