• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: Audi E-Tron, suv sportivo con ricarica rapida

Auto elettriche: Audi E-Tron, suv sportivo con ricarica rapida

Auto elettriche: Audi E-Tron, suv sportivo con ricarica rapida

Fonte immagine: Audi

Una delle auto elettriche di prossima generazione è la nuova Audi E-Tron, che integra un sistema di ricarica rapida avanzato e tecnologie d'avanguardia.

Oggetto di numerose indiscrezioni nelle settimane passate è stato svelato ufficialmente Audi E-Tron, una delle auto elettriche di prossima generazione che dovrebbe integrare un sistema di ricarica rapida a 150 kW.

La nuova funzionalità permetterà di ottenere l’80% dell’energia in circa 30 minuti. Si tratta della prima auto completamente elettrica della casa di produzione automobilistica, che sarà disponibile in 12 colori e avrà un design dalle forme lineari, con uno sguardo alle innovazioni tecnologiche.

Audi E-Tron ha delle grandi dimensioni, ma non risulta eccessivamente smisurata. Permette l’utilizzo di due motori, uno nella parte anteriore da 170 cavalli e uno nell’area posteriore da 190 cavalli. L’accelerazione che questa automobile sarà capace di raggiungere è pari a circa 6 secondi per passare da 0 a 100.

E-Tron sarà sicuramente una delle auto elettriche più discusse dei prossimi mesi e presenta delle batterie che vengono mantenute alla giusta temperatura grazie a delle soluzioni tecnologiche d’avanguardia. Per esempio in inverno, quando la vettura si trova parcheggiata alle temperature rigide, viene sfruttato il calore degli inverter in eccesso per riscaldare l’accumulatore.

Una delle caratteristiche alle quali si guarda spesso parlando di auto elettriche è senza dubbio l’autonomia delle batterie. In questo caso si parla di 400 km, anche se questo dato dovrà essere verificato in concreto.

Audi E-Tron possiede un sistema che permette all’auto di accelerare o di frenare utilizzando il motore elettrico, il freno meccanico oppure una precisa combinazione dei due metodi. Una funzionalità molto interessante permette di recuperare l’energia in diverse modalità, sia nel momento in cui il guidatore preme il freno che quando viene rilasciato l’acceleratore.

Il recupero dell’energia è pari, ad esempio nella situazione di una frenata da 100 km/h, ad un massimo di 300 Nm. La progettazione dell’auto elettrica da parte di Audi è stata realizzata tenendo conto dell’aspetto fondamentale dell’aerodinamica. Da questo punto di vista un elemento importante è costituito dagli specchietti retrovisivi all’esterno, che sono stati sostituiti da alcune telecamere di piccole dimensioni. Il prezzo della nuova Audi E-Tron sarà di 80 mila euro.

Seguici anche sui canali social