• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: Amazon interessata a startup Rivian

Auto elettriche: Amazon interessata a startup Rivian

Auto elettriche: Amazon interessata a startup Rivian

Fonte immagine: Rivian

Amazon e GM sarebbero in trattativa per entrare nell'azionariato di Rivian, start-up che opera nel campo dei SUV e dei pick-up elettrici.

Pacchi, streaming video e musicale, assistenti vocali e servizi Web sembrano non bastare ad Amazon, che adesso intende puntare diritta al mondo dell’automobile elettrica. L’azienda di Seattle è protagonista in queste ore di alcune indiscrezioni che la vorrebbero interessata a Rivian, una start-up che si è finora distinta per i suoi prototipi a zero emissioni ad alta concentrazione di tecnologia.

La piccola Rivian ha presentato di recente la Rivian R1S, un SUV elettrico a 7 posti che promette ben 660 chilometri di autonomia, accompagnato dalla Rivian R1T, un pick-up a corrente capace di toccare 200 km/h di velocità massima e di percorrere 640 chilometri con una piena ricarica.

Amazon, che di recente è entrata di forza nel settore della guida autonoma grazie all’investimento su Aurora, sarebbe in trattativa per mettere le mani sul neonato costruttore di auto elettriche e per riuscire nell’impresa si parla di una cifra compresa tra 1 e 2 miliardi di dollari.

La corsa per diventare azionista di Rivian non vedrebbe tuttavia protagonista solo Amazon, ma anche General Motors. Per il gruppo di Detroit si tratterebbe di un affare strategico nell’ottica dell’elettrificazione della propria gamma, per la quale potrebbero essere applicate importanti sinergie tecnologiche necessarie ad affrontare la concorrenza di rivali quotate come Nissan, Toyota e Tesla.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista a Davide Mercati – Aboca