• GreenStyle
  • Auto
  • Auto elettriche: al via la produzione del SUV Mercedes EQC

Auto elettriche: al via la produzione del SUV Mercedes EQC

Auto elettriche: al via la produzione del SUV Mercedes EQC

Fonte immagine: Mercedes

Prende il via la produzione del SUV elettrico Mercedes EQC, prenotatile in Italia con prezzi a partire da oltre 76 mila euro.

Mercedes ha dato ufficialmente il via alla sua nuova avventura elettrica annunciando che ha iniziato la produzione del suo SUV elettrico EQC, un modello che dovrà confrontarsi con la Tesla Model X, la Jaguar I-Pace e l’auto elettrica fu presentata dal costruttore tedesco al Salone di Parigi del 2018 e sarà costruita presso lo stabilimento di Brema. Mercedes ha fatto pure sapere di aver iniziato ad accettare le prenotazioni per il suo SUV a batteria. In realtà, il costruttore già accettava ordini per la sua auto elettrica, ma solo per l’esclusiva e costosa variante Edition 1886.

Le consegne non dovrebbero iniziare prima della fine del prossimo mese. I nuovi clienti dovranno attendere molto per poter salire sulla Mercedes EQC visto che la produzione sino alla fine dell’anno è già stata tutta riservata.

Dal punto di vista delle specifiche tecniche la Mercedes EQC 400 4MATIC, questo il suo nome completo, dispone di 2 motori asincroni, uno per asse, in grado di erogare una potenza massima di 300 kW (408 CV). Tutta questa potenza è sufficiente per raggiungere una velocità massima di 180 km/h ed accelerare da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi. Grazie al doppio motore è disponibile anche la trazione integrale.

Il SUV Mercedes EQC dispone di un pacco batteria da 80 kWh in grado di garantire, secondo il costruttore, tra i 445 e i 471 km di autonomia. Valori, però, ottenuti secondo il vecchio e poco preciso ciclo di omologazione NEDC. Questo significa che i valori reali di autonomia per questa auto elettrica sono da considerarsi inferiori, probabilmente compresi tra i 380 e i 400 Km.

Pacco batteria che comunque supporta potenze di ricarica in corrente continua sino a 110 kW per garantire ricariche rapide durante i viaggi. Il caricatore di bordo per le colonnine a corrente alternata, purtroppo, è da soli 7,4 kW.

Tanta tecnologia anche a bordo grazie ai maxi display digitali ed all’evoluto sistema infotelematico. Il SUV Mercedes EQC parte in Italia da 76.839 euro, un prezzo sicuramente importante, ma più basso di quello dei più diretti competitors. Due le line di allestimento previste per il mercato italiano: SPORT e PREMIUM con diverse possibilità di personalizzazione attraverso specifici pacchetti, tra cui l’Edition 1886 che ricorda l’invenzione della prima automobile ed enfatizza lo spirito pionieristico che da sempre caratterizza la storia della Casa di Stoccarda.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smacchiatori naturali per tessuti