Attrezzi da giardinaggio: i nomi di tutto il necessario

Attrezzi da giardinaggio: i nomi di tutto il necessario

Fonte immagine: Foto di photoAC da Pixabay

Oltre agli indispensabili strumenti per prendersi cura del giardino, ecco una lista degli attrezzi da giardinaggio più utili e utilizzati.

Scegliere gli attrezzi da giardinaggio è il primo passo per chi decide di avvicinarsi a questa attività. Diverse possono essere le finalità, dal semplice passatempo fino alla necessità di prendersi cura del giardino della propria nuova casa. Dotarsi degli strumenti giusti aiuta a rendere il lavoro più semplice e i risultati più soddisfacenti.

Occorre fare innanzitutto una differenza tra quelli che sono gli attrezzi da giardinaggio indispensabili e quelli che possono rivelarsi molto utili. Nel primo caso si tratta di una sorta di “kit base” che servirà per procedere anche nelle operazioni più semplici. La seconda parte aiuterà a espandere i propri orizzonti e svolgere compiti più complessi.

Attrezzi da giardinaggio: i nomi di tutto il necessario

Paletta giardinaggio
Fonte: Foto di Free-Photos da Pixabay

Attrezzi da giardinaggio: kit base

Chi vuole avvicinarsi per la prima volta al giardinaggio o magari ha poco spazio per riporre i propri attrezzi può guardare a questo possibile kit base. Si tratta di cinque strumenti molto utili, necessari sia per le operazioni più semplici che per alcune di quelle che richiedono una maggiore esperienza.

Innanzitutto l’annaffiatoio, un attrezza da giardinaggio indispensabile. Aiuta a fornire la giusta dose d’acqua alle piante, soprattutto a quelle più piccole, e può compensare l’eventuale assenza di un tubo per annaffiare.

La paletta è un altro strumento utilissimo e indispensabile, sia per piccoli spostamenti di terra che per mettere a dimora le piante. Presente in ogni kit base per il giardinaggio, questo attrezzo si rivela comodo e facile da utilizzare. Il rastrello aiuta a raccogliere fogliame, fiori e sfalci dal terreno o dal cortile di casa.

Altro elemento da non dimenticare sono le forbici da potatura. Possono aiutare sia ad avere ragione dei rovi, come anche per piccoli interventi di potatura periodica. Utili anche qualora serva intervenire per sistemare i danni causati dal maltempo o da una rottura imprevista.

L’unione di zappa e rastrello a tre denti forma un attrezzo indispensabile per le piccole operazioni di giardinaggio. Da un lato la classica zappa, dall’altro permette di smuovere la terra e di creare solchi per seminare o liberare le radici dal terriccio.

Attrezzi giardinaggio
Fonte: Foto di congerdesign da Pixabay

I nomi di tutto il necessario

Se quelli sopradescritti rappresentano il “kit base” per il giardinaggio, altri attrezzi possono rivelarsi molto utili in caso questa pratica finisca con il “prendere la mano”. Di seguito i nomi degli strumenti maggiormente utilizzati quando ci si prende cura del giardino e degli spazi verdi:

  • Pala;
  • Vanga;
  • Carriola;
  • Roncola;
  • Sega;
  • Nebulizzatore;
  • Secchiello;
  • Forcone;
  • Piantabulbi;
  • Trapiantatoio;
  • Guanti;
  • Visiera protettiva;
  • Stivali di gomma;
  • Arieggiatore;
  • Decespugliatore;
  • Motosega;
  • Tagliaerba (manuale o tosaerba a motore);
  • Tagliasiepe.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Giardinaggio, come facilitarlo