Asteroide 1998 OR2, passaggio vicino alla Terra il 29 aprile

Asteroide 1998 OR2, passaggio vicino alla Terra il 29 aprile

Fonte immagine: Foto di urikyo33 da Pixabay

Un asteroide passerà molto vicino alla Terra il 29 aprile 2020, le informazioni diffuse dalla NASA in relazione alla sua pericolosità.

Un asteroide passerà vicino alla Terra verso la fine del mese di aprile. Più precisamente il 29, spiegano gli esperti della NASA. L’ente spaziale statunitense è dovuto intervenire attraverso i canali social dopo che un magazine ha pubblicato un articolo “allarmista”, nel quale 1998 OR2 (questo il nome del corpo celeste) sarebbe stato definito come “potenzialmente pericoloso”.

Il transito dell’asteroide 1998 OR2 risulterà “molto vicino” alla Terra, ma non tanto da giustificare preoccupazioni infondate. Secondo quanto dichiarato in un tweet dalla NASA il passaggio avverrà “in maniera sicura” a non meno di 6,2 milioni di chilometri dal Pianeta. Definire pericoloso l’asteroide 1998 OR2 è dichiarare il falso, prosegue l’ente spaziale statunitense.

In alcuni commenti al proprio tweet la NASA ha specificato che l’asteroide risulterà troppo lontano dalla Terra perché possa essere visto a occhio nudo. A generare allarmismo e a spingere la NASA a intervenire in merito alla pericolosità di 1998 OR2 sono state le classificazioni astronomiche “NEO” (Near Earth Object) e “PHA” (Potentially Hazardous Asteroid).

In particolare, spiega l’Unione Astronomi Italiani, tutti gli asteroidi in transito a meno di 7,5 milioni di km di distanza dalla Terra devono essere definit PHA, ovvero “asteroidi potenzialmente pericolosi”.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione