Arno, allerta in Toscana: si teme per l’arrivo di nuove forti piogge

Arno, allerta in Toscana: si teme per l’arrivo di nuove forti piogge

Allerta meteo in Toscana, l'Arno sembra tornare entro limiti di sicurezza, ma si teme per le piogge delle prossime ore: chiesto lo stato di emergenza.

Prosegue l’allerta maltempo in Toscana, dove nelle ultime ore a preoccupare è stato l’Arno. Il fiume ha superato nella giornata di ieri anche il secondo grado di allarme, per poi rientrare gradualmente a ridosso del primo livello. Diversi i danni all’interno della Città Metropolitana di Firenze, mentre ad alimentare il clima di apprensione sono le previsioni meteo dei prossimi giorni.

Stando agli ultimi rilevamenti l’Arno risulterebbe ancora sopra il primo livello di guardia soltanto in corrispondenza di Fucecchio, ma anch’esso dovrebbe a breve tornare entro i limiti di sicurezza. Tuttavia resta alta l’allerta nei territori colpiti e i cittadini vengono invitati a “mettersi alla guida solo in caso di effettiva necessità e di evitare di attraversare le aree allagate, anche se apparentemente con poca acqua”. In queste ore prevista una riunione tra istituzioni e Protezione Civile per analizzare eventuali disastri ambientali a carico della Regione; verrà inoltre redatta una prima stima dei danni patiti dal territorio nei giorni scorsi.

Scuole chiuse oggi a Pisa, Empoli e Manciano, Provincia di Grosseto, mentre l’allerta meteo è in vigore per Firenze, Fiesole, Bagno a Ripoli, Scandicci, Pontassieve, Lastra a Signa, San Casciano in Val di Pesa e Tavarnelle Val di Pesa. I timori maggiori sono legati alle nuove forti piogge, attese soprattutto nel pomeriggio.

Nel frattempo la giunta comunale della Regione Toscana ha accolto la proposta avanzata dal presidente regionale Enrico Rossi e ha deliberato la richiesta di “stato di emergenza” per il territorio. Attraverso tale dichiarazione permetterà, spiegano le autorità regionali, di procedere anche a livello nazionale in maniera analoga e di attivare misure straordinarie in tempi rapidi.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Uber JUMP: come noleggiare le biciclette elettriche