• GreenStyle
  • Consumi
  • Amianto nel talco Johnson’s: donna ottiene 40 milioni di dollari

Amianto nel talco Johnson’s: donna ottiene 40 milioni di dollari

Amianto nel talco Johnson’s: donna ottiene 40 milioni di dollari

Fonte immagine: iStock

Una 71enne dell'Idaho ha ottenuto 40 milioni di dollari di risarcimento da Johnson&Johnson a causa dell'uso di talco e polvere per bambini con amianto.

Una donna statunitense di nome Nancy Cabibi ha visto riconosciuto un risarcimento di 40,3 milioni di dollari nella sua causa contro Johnson&Johnson. Secondo la ricorrente l’utilizzo regolare del talco Johnson’s contenente polvere di amianto avrebbe innescato il suo mesotelioma, un tumore ai polmoni ad alto tasso di mortalità. Accuse accolte da una giuria di Los Angeles, che ha condannato la compagnia a risarcire la 71enne dell’Idaho.

Accuse da cui la Johnson&Johnson ha cercato di difendersi affermando come la 71enne avesse vissuto nella zona industriale di Los Angeles prima di trasferirsi nell’Idaho e che in quegli anni sarebbe entrata in contatto con l’amianto presente negli edifici. Secondo la giuria però l’esposizione a cui sarebbe stata sottoposta in quegli anni Cabibi non sarebbe stata sufficiente a provocare il mesotelioma. Inoltre la 71enne ha dichiarato di aver utilizzato con regolarità sia il talco che la polvere per bambini Johnson&Johnson.

La causa di Nancy Caribi va ad aggiungersi alle oltre 14mila già avviate contro la polvere per bambini Johnson&Johnson, con la compagnia condanna finora a risarcimenti per 50 miliardi di dollari.

Nancy Cabibi ha visto diagnosticato il tumore ai polmoni nel 2017 e da allora si è sottoposta a tutti i tipi di terapia consigliati dai medici, dalla chirurgia fino a radio, chemio e immunoterapia. Il mesotelioma presenta un alto tasso di mortalità in relazione soprattutto alla comparsa dei sintomi (tosse secca, fiato corto e dispnea), che avviene tra i 20 e i 50 anni dopo l’esposizione e quando ormai la massa tumorale ha iniziato non soltanto a crescere, ma anche a diffondersi.

Fonte: CBS Los Angeles

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smacchiatori naturali per tessuti