• GreenStyle
  • Consumi
  • Allerta vetro nel succo di frutta Fruttissima Ace: i lotti ritirati

Allerta vetro nel succo di frutta Fruttissima Ace: i lotti ritirati

Allerta vetro nel succo di frutta Fruttissima Ace: i lotti ritirati

Fonte immagine: Pixabay

Il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro del succo di frutta Fruttissima Ace per schegge di vetro nella bevanda, ecco il lotto interessato.

Allerta schegge di vetro nel succo di frutta, così il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro del succo di frutta Fruttissima Ace. Il problema è emerso dalla segnalazione di un consumatore che ha fatto scattare l’apertura di una verifica da parte della Asl di Cagliari.

Nel modulo di richiamo inviato dal distributore all’ingrosso Centro Cash alla Asl di Cagliari si sottolinea il “pericolo fisico” emerso dopo che un consumatore ha segnalato la presenza (rilevata il 4 febbraio) di schegge di vetro nel succo di frutta. Il che significa che potrebbero esserci altri clienti che hanno già acquistato il succo di frutta con dei frammenti all’interno.

Il lotto interessato dal ritiro è contrassegnato con il codice LA194 (data di scadenza: 10/2019) ed è prodotto da Conserve Italia soc. coop. AGRIC nello stabilimento di Massa Lombarda (RA). La possibile presenza di corpi estranei all’interno del succo di frutta a marchio Fruttissima gusto Ace nella confezione da 200 ml.

Il provvedimento è stato emanato dopo che durante una verifica del Piano di Autocontrollo (HACCP) era emersa una possibile presenza di schegge di vetro all’interno delle confezioni. Come sempre si raccomanda di non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita per il rimborso e/o la sostituzione con un prodotto di un lotto conforme.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista ad Alfonso Pecoraro Scanio