Allerta tossine nelle barrette Lubs: i lotti ritirati

Allerta tossine nelle barrette Lubs: i lotti ritirati

Allerta Ocratossina A nelle barrette Lubs Probios distribuite presso alcuni punti vendita Coop, i lotti ritirati.

La catena di supermercati Coop ha diffuso alcuni avvisi relativi al richiamo, effettuato da parte di Probios, di un prodotto. Si tratta della barrette Lubs, vari gusti, al cui interno sono stati rinvenuti livelli elevati di Ocratossina A. Di seguito i dati utili a individuare le confezioni interessate dall’allerta tossine e le istruzioni rivolte dalla compagnia ai propri consumatori.

Le barrette Lubs ritirate dagli scaffali Coop sono distribuite in due varianti: “Banana e mandorle” e “Vaniglia e mandorla“. I prodotti sono distribuiti da Probios SpA, sede in via degli Olmi, 13/15 – 50041 Calenzano (FI). Responsabile della contaminazione sarebbe un ingrediente minoritario, i fichi.

Per quanto riguarda le barrette “Banana e mandorle” i lotti ritirati sono il numero 19391 e il 19433. Per il primo lotto il Termine Minimo di Conservazione è fissato al 23-09-2020, per il secondo il TMC è al 20-10-2020.

Relativamente alle barrette Lubs “Vaniglia e mandorla” il lotto interessato dal ritiro è soltanto uno, il numero 19461. Il Termine Minimo di Conservazione in questo caso è all’11-11-2020. Come riportato nel richiamo diffuso da Coop, al fine di tutelare la sicurezza alimentare dei propri consumatori:

Per il principio di massima cautela è stato deciso di richiamare dalla vendita l’intero lotto.

Si raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto e il termine minimo di conservazione segnalato e di riportarlo al punto vendita d’acquisto.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Four Seasons Natura e Cultura: camminare per la salute del corpo e della mente