Allerta Salmonella cozze surgelate Selex, i lotti interessati

Allerta Salmonella cozze surgelate Selex, i lotti interessati

Allerta Salmonella spp per cozze surgelate sgusciate distribuite dalla Selex spa, i lotti interessati e come comportarsi in caso di acquisto.

Diffusa dal Ministero della Salute a un’allerta salmonella nelle cozze surgelate Selex. Secondo quanto riportato nell’avviso ministeriale, alla base del ritiro vi sarebbe l'”esito positivo relativamente ad analisi per la ricerca di Salmonella spp in una delle 5 unità campionarie analizzate”. Diffuse come di consueto le indicazioni per riconoscere i lotti interessati e le raccomandazioni per evitare problemi di salute.

Coinvolte dall’allerta Salmonella spp le cozze cilene sgusciate precotte surgelate a marchio Selex, distribuite dalla Selex SpA in confezioni da 250 grammi. Il lotto di produzione segnalato dal ministero è il numero RD17, produttore Panapesca SpA. La sede dello stabilimento è in Via Mazzini, 31 – 51010 Massa e Cozzile (PT).

In base a quanto riportato nell’avviso la data di scadenza apposta in etichetta è 03-2021. Ai consumatori il Ministero della Salute rivolge le seguenti raccomandazioni, con finalità di sicurezza alimentare:

Si prega il consumatore qualora avesse ancora a disposizione il prodotto, di non consumarlo e di riportarlo al Punto Vendita per la sostituzione.

Lo stesso ministero ha diffuso la scorsa settimana un avviso relativo al rischio microbiologico per alcune confezioni di acqua Nestlé Vera Naturae. Il lotto interessato dall’avviso è il numero 9303842201, mentre le possibile sono quelle PET da 50 cl. Data di scadenza 10/2020. Allerta scattata in seguito a: “Segnalazione da parte dell’ASL di Frosinone per presunta non conformità microbiologica”.

Fonte: Ministero della Salute

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Four Seasons Natura e Cultura: camminare per la salute del corpo e della mente