Allerta microbiologica per acqua Nestlé Vera Naturae

Allerta microbiologica per acqua Nestlé Vera Naturae

Rischio microbiologico alla base di una nuova allerta del Ministero della Salute, coinvolte confezioni di acqua Nestlé Vera Naturae: il lotto interessato.

Il Ministero della Salute ha diffuso un’allerta microbiologica per l’acqua Nestlé Vera Naturae. Secondo quanto dichiarato all’interno del documento ministeriale il contenuto delle bottiglie sarebbe risultato, in alcune analisi effettuate dalla ASL di Frosinone, non conforme agli standard sanitari. Disposto quindi il ritiro del lotto interessato.

L’acqua oggetto dell’allerta microbiologica del Ministero della Salute è distribuita a marchio Nestlé Vera, con denominazione di vendita Nestlé Vera Naturae. Il nome o ragione sociale dell’OSA risulta San Pellegrino Spa, mentre il numero di lotto indicato nell’avviso è 9303842201. Marchio identificativo dello stabilimento Fonte Naturae, sede Castrocielo (FR). La data di scadenza è fissata al 10/2020.

Le confezioni ritirate dal Ministero della Salute sono quelle PET da 50 cl. Motivo del richiamo: “Segnalazione da parte dell’ASL di Frosinone per presunta non conformità microbiologica”. Nello specifico si fa riferimento a una “sospetta presenza di anaerobi sporigeni solfito riduttori”.

Al fine di garantire la massima sicurezza alimentare, il consiglio in questi casi è quello di non consumare il prodotto, ma di riportarlo presso il punto vendita di acquisto per ottenere il rimborso o la sostituzione con una confezione non interessata dall’allerta.

Di venerdì la precedente allerta diffusa dal Ministero della Salute, relativa in quel caso alla presenza di allergeni nella Piadina Biologica Olio; allergeni non chiaramente indicati in etichetta e quindi potenzialmente pericolosi per i soggetti sensibili. Produttore la Alimenta Produzioni Srl, allergene non indicato “senape”.

Fonte: Ministero della Salute

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Acqua: dal rubinetto, in bottiglia o depurata?