Allerta Listeria per aringa dolce affumicata: i lotti ritirati

Allerta Listeria per aringa dolce affumicata: i lotti ritirati

Il Ministero della Salute ha rilasciato una nuova allerta Listeria monocytogenes, coinvolte alcune confezioni di aringhe dolci affumicate.

Nuova allerta Listeria monocytogenes diffusa dal Ministero della Salute. Interessate dall’avviso sono alcune confezioni di Aringa Sciocca – Aringa Dolce Affumicata (Filetti di aringa affumicati a freddo) prodotta dalla Friultrota di Pighin Srl. Secondo il documento ministeriale il prodotto è distribuito con tre diversi marchi: Borgo del Gusto – Friultrota – Naturaqua.

Le confezioni di aringhe interessate dall’allerta Listeria monocytogenes sono di varia misura: 150 grammi, 1 kg e 2 kg. Lo stabilimento di produzione è sito in via Aonedis, 10 – 33038 San Daniele del Friuli (UD), mentre le date di scadenza sono comprese tra il 13/4 e il 3/5/20. Le analisi sono state condotte in regime di autocontrollo:

Rischio microbiologico – Presenza di Listeria monocytogenes (in 25 g) emersa a seguito di campionamento effettuato come da piano di autocontrollo.

Come riportato all’interno dell’allerta Listeria monocytogenes diffusa dal Ministero della Salute, specifiche indicazioni vengono rivolte ai consumatori al fine di tutelare la sicurezza alimentare:

Si invitato i consumatori in possesso dei seguenti lotti (500100-500103-500110-500115-500120-500121-500122) oggetto di richiamo a NON consumare il prodotto e a riportarlo presso il punto vendita dove è stato acquistato.

Fonte: Ministero della Salute

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Four Seasons Natura e Cultura: camminare per la salute del corpo e della mente