• GreenStyle
  • Salute
  • Allerta Coca Cola: bottiglie ritirate dal mercato, i lotti interessati

Allerta Coca Cola: bottiglie ritirate dal mercato, i lotti interessati

Allerta Coca Cola: bottiglie ritirate dal mercato, i lotti interessati

Un lotto di bottiglie di Coca Cola da 1,5 litri è stato ritirato dal mercato per presenza di allergeni non dichiarati: ecco cosa sapere.

Se a casa avete delle bottiglie della famosa bibita “Coca Cola” dovete assolutamente controllare da che lotto provengono perchè potrebbero essere pericolose. È scattato l’allarme alimentare per delle bottiglie di Coca-Cola da 1,5 litro che, su ordine del Ministero della Salute, sono state ritirate dal mercato per sapore sgradevole e solfiti.

Nel dettaglio si tratta del lotto L170329863M, con scadenza 28/09/2017, di cui il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro con la motivazione “Presenza di allergeni” non dichiarati. Nella nota ministeriale si legge:

Non conformità di produzione. Il contenuto della bottiglia ha un sapore molto sgradevole, un aspetto molto denso e livelli concentrati di caffeina, acido fosforico e solfiti.

Come sempre in questi casi la raccomandazione è quella di controllare se a casa o nel proprio negozio e ristorante si ha una bottiglia di questo lotto. In caso di risposta affermativa è bene non consumare il prodotto e riconsegnarlo al punto vendita.

A riguardo non vi sono ulteriori notizie e, anche il sito della Coca-Cola non ha riportato indicazioni o segnalazioni e quindi non si sa se il lotto “danneggiato” sia stato distribuito in tutta Italia o solo in qualche Provincia del nostro Paese. Se avete dubbi è possibile chiamare il numero verde 800.836000 per avere maggiori informazioni.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

SANA 2017: intervista a Giacomo Sebastiani – Winni’s