Allenamento: a che ora è meglio fare esercizio?

Allenamento: a che ora è meglio fare esercizio?

I risultati dell'allenamento possono dipendere anche dall'orario in cui una particolare attività viene svolta: ecco quali sono i momenti più indicati.

Quando svolgere il proprio allenamento è una delle questioni principali per chi vuole tornare in forma. Soprattutto se al miglioramento del tono muscolare o della resistenza si vuole abbinare il dimagrimento. Modificare l’orario degli esercizi potrebbe risultare la chiave giusta per centrare i propri obiettivi.

Diversi studi hanno recentemente indicato nella mattina il momento ideale per l’allenamento di chi vuole dimagrire. Inclusa una ricerca condotta dagli studiosi della University of Bath, secondo i quali allenare il corpo prima di colazione aiuta a bruciare più grassi. In più l’organismo produrrebbe più serotonina, ormone della felicità che può far aumentare anche la “ricompensa emotiva” derivata dall’esercizio.

In molti casi viene consigliato lo svolgimento di un’attività aerobica, in casa o all’aria aperta. Può essere una serie di esercizi praticabili in salotto o una leggera corsa. In ogni caso è consigliato di non esagerare con lo sforzo, soprattutto durante le calde giornate estive.

Alle ore pomeridiane sarebbe da associare un allenamento di tipo anaerobico. Ideale quello che prevede il potenziamento muscolare, ad esempio utilizzando dei pesi (generalmente manubri o bilanciere). Soprattutto nel tardo pomeriggio si sfrutterebbero i picchi di adrenalina nell’organismo. Da evitare invece la fascia serale, durante le quali il corpo si prepara per il riposo notturno e offre prestazioni inferiori rispetto al resto della giornata.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: undicesima lezione