Allagamenti a Genova: Liguria, inondazione su Riviera di Ponente

Allagamenti a Genova: Liguria, inondazione su Riviera di Ponente

Fonte immagine: Simona Sirio / iStock

Forti temporali si stanno abbattendo da stanotte sulla Riviera di Ponente e su Genova: allagamenti, disagi per il traffico veicolare e ferroviario.

Pioggia e allagamenti stanno mettendo a dura prova Genova e la Riviera di Ponente. La nottata è stata scandita dalla caduta di un ingente quantitativo d’acqua, che ha causato inondazioni e diversi disagi nel capoluogo e nelle zone circostanti. È scattata inoltre l’allerta meteo arancione fino alle 15 per l’intera Provincia di Imperia.

Il fenomeno temporalesco che dalla Francia si sta riversando sulla Liguria ha provocato diversi disagi anche alla circolazione veicolare, con l’uscita autostradale di Genova – Pegli chiusa al traffico causa allagamenti. Sempre a Pegli è stato chiuso il sottopasso di Multedo, mentre in Valpocevera il sottopassaggio di San Quirico.

Si stima siano caduti, tra le 5 e le 6 di questa mattina, oltre 90mm di pioggia nella sola area di Genova – Pegli, mentre 80 millimetri sono segnalati a Bolzaneto. Già nella notte diversi sono stati gli interventi a cui sono stati chiamati i Vigili del Fuoco, inclusi allagamenti delle abitazioni e azioni di soccorso per automobilisti rimasti bloccati all’interno delle vetture. Secondo il bollettino Arpal:

Nelle ultime 4 ore una linea di instabilità localizzata nella zona tra tra Genova e Savona ha favorito la formazione di celle temporalesche con precipitazioni persistenti di intensità fino a molto forte (Genova Pegli 78 mm/h).

Tra i corsi d’acqua monitorati sono stati registrati innalzamenti repentini dei livelli idrometrici nel centro ponente, con superamento della soglia di piene rive del rio Leira a Molinetto e del torrente Stura a Campoligure.

Si sono inoltre verificati allagamenti tra Cogoleto e il ponente genovese. La stazionarietà dei fenomeni conferma uno scenario di criticità nelle prossime ore.

A causa delle condizioni meteo ancora preoccupanti è stata ordinata la chiusura di tutte le scuole presenti sul territorio del Ponente di Genova e del Medio Ponente. Come ha riferito Sergio Gambino, consigliere delegato alla Protezione Civile:

Abbiamo deciso di chiudere le scuole nei municipi Ponente e Medio Ponente. Stiamo monitorando la situazione minuto per minuto in modo da poter prendere le decisioni tempestive. Per adesso rii e torrenti, nonostante siano carichi, sono sotto controllo e vengono costantemente monitorati, soprattutto il Leira.

Sul fronte del trasporto ferroviario si segnalano notevoli disagi, con ritardi fino a un’ora a mezza a causa del transito su un unico binario. Si segnala l’attivazione di un bus di servizio tra Genova e Savona. A segnare le difficoltà è Trenitalia, che ha dichiarato:

Il traffico è fortemente rallentato per danni alla linea ferroviaria causati da condizioni meteo critiche nel nodo di Genova. Maggior tempo di percorrenza fino a 100 minuti per i treni in viaggio. In corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale.

Fonte: Il Secolo XIX

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Beach Litter 2019: intervista a Letizia Lanzarotti – Lady Be