Addio alla lampadina da 75 watt

Addio alla lampadina da 75 watt

Chissà se anche Edi, il piccolo aiutante di Archimede Pitagorico, dovrà adeguarsi alle nuove disposizioni, abbandonando quella lampadina ad incandescenza che da sempre gli fa da testa. Fatto sta che per ovvi motivi di risparmio energetico l’Unione Europea sta eliminando dal mercato le vecchie lampadine, in favore di sostituti più ecologici ed economici. Dopo l’esclusione […]

Chissà se anche Edi, il piccolo aiutante di Archimede Pitagorico, dovrà adeguarsi alle nuove disposizioni, abbandonando quella lampadina ad incandescenza che da sempre gli fa da testa. Fatto sta che per ovvi motivi di risparmio energetico l’Unione Europea sta eliminando dal mercato le vecchie lampadine, in favore di sostituti più ecologici ed economici.

Dopo l’esclusione dal mercato delle lampade a 100 watt, avvenuta l’anno scorso, quest’anno ad andare in pensione saranno le 75 watt.

In pratica, esse saranno ancora vendute, ma solo fino ad esaurimento scorte. Tra un anno la stessa sorte toccherà alle 60 watt e nel 2012 verranno “pensionate” anche le 40 e le 25 watt.

La fine di un’epoca, se si pensa alla grande importanza che questi piccoli strumenti hanno avuto per la nostra civiltà dall’anno del loro brevetto da parte di Edison. In termini di risparmio energetico, però, queste disposizioni promettono un vero salto di qualità globale: 40 miliardi di KW/h risparmiati ogni anno l’anno e ben 15 milioni di tonnellate di CO2 in meno rilasciate nell’atmosfera. A conti fatti, cifre paragonabili al consumo energetico annuo di un paese come la Romania.

Un plauso alla decisione viene dalle associazioni. In particolare, riportiamo le dichiarazione di Eva Alessi, responsabile progetti internazionali del WWF:

Si tratta di un percorso importante verso la riduzione dei consumi energetici, al quale guardiamo con positività. Ognuno di noi deve essere consapevole che per ridurre i consumi energetici e di conseguenza diminuire l’impatto ambientale bisogna da una parte evitare gli sprechi, dall’altra scegliere prodotti più efficienti

.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Smart Energy Expo 2015: intervista a Marisa Martano, Edison Energy Solutions