La zuppa di farro e fagioli è un piatto unico, che combina a perfezione i carboidrati con le proteine. Condito poi con un po’ d’olio extravergine d’oliva, diventa davvero una miniera di energia, di benessere e di gusto.

Come ogni zuppa, è un piatto tipicamente autunnale, ma c’è anche chi preferisce le minestre fredde con l’arrivo della primavera. In questo articolo vi proponiamo due ricette tipicamente autunnali – la prima con i pomodori pelati, la seconda con vari aromi – e una variante più estiva: un’insalata di farro, fagioli e verdure.

Zuppa di farro e fagioli

Zuppa di farro e fagioli: ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di farro;
  • 3 scatole di fagioli bianchi;
  • 2 pomodori pelati;
  • 1 aglio;
  • 100 ml di acqua;
  • 10 foglie di salvia;
  • sale e olio extravergine d’oliva q.b.

Lasciate a bagno il farro per un’intera notte, scolatelo e cuocetelo in acqua salata per circa 20 minuti. Scolatelo di nuovo, versatelo in una terrina e mettete da parte. In una padella fate rosolare l’aglio con l’olio per 3 minuti, aggiungendo poi i pomodori pelati e tritati. Dopo 5 minuti circa, unite i fagioli in scatola e cucinate il tutto per un’altra decina di minuti. A fine cottura amalgamate e unite dopo al farro, aggiungendovi le foglie di salvia.

Zuppa di farro e fagioli agli aromi

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di farro integrale;
  • 250 g di fagioli di Spagna secchi;
  • una patata grande;
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 2 rametti di rosmarino;
  • 2 rametti di salvia;
  • 4 peperoncini;
  • sale e pepe q.b.

Mettete in ammollo per una notte intera, in pentole separate, il farro e i fagioli. Sgocciolateli la mattina seguente. Sbucciate l’aglio e schiacciate leggermente uno spicchio. Lavate dunque salvia, rosmarino e peperoncini, oltre alla patata sbucciata. Scaldate 4 cucchiai di olio in una pentola a pressione e fate rosolare l’aglio schiacciato e un peperoncino intero. Togliete l’aglio, unite farro e fagioli e insaporiteli nell’olio. Aggiungete dunque la patata e 3 litri d’acqua bollente, salate e aspettate il sibilo della pentola a pressione. A quel punto abbassate la fiamma e cuocete per circa 50 minuti. Togliete la pentola dal fuoco, fate sfiatare il vapore, e recuperate la patata con una schiumarola. Schiacciatela e rimettetela nella pentola. Tritate salvia, rosmarino e aglio e aggiungetelo alla minestra, quindi salate e cuocete per altri 5 minuti. Condite con un filo d’olio e un po’ di pepe.

Insalata di farro, fagioli e verdure

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farro;
  • 200 g di fagioli cannellini in scatola;
  • 2 peperoni;
  • 3 cipollotti;
  • 1 spicchio d’aglio
  • olive nere, prezzemolo, olio extravergine d’oliva, succo di limone, sale e pepe q.b.

Arrostite i peperoni e spellateli, tagliandoli quindi a listarelle. Lessate il farro in abbondante acqua salata per 40 minuti, quindi fatelo raffreddare. Strofinate con uno spicchio d’aglio un’insalatiera, mescolatevi dunque il farro, i peperoni, i cipollotti affettati, le olive e i fagioli. Condite con olio, succo di limone, sale e pepe. Cospargete con prezzemolo tritato.

3 aprile 2015
Lascia un commento