WWF, appello a Mario Monti: ambiente centrale per il futuro

Il WWF ha chiesto al futuro Premier Mario Monti di poter essere ricevuto durante le consultazioni di questi giorni. In una lettera ufficiale, l’associazione ambientalista precisa come l’apertura di Monti verso le parti sociali possa rappresentare un’occasione per sottolineare un valore importante per il futuro del Paese, l’ambiente.

Una missiva scritta dal presidente del WWF Stefano Leoni, direttamente al neo Senatore a vita e Presidente del Consiglio designato, in cui si evidenzia come la sostenibilità ambientale rappresenti non solo una sfida per il prossimo futuro, ma anche e soprattutto una soluzione percorribile e necessaria. Una tematica questa a lungo trascurata dai precedenti Governi:

I temi dell’ambiente, troppo spesso sottovalutati e trattati marginalmente, sono invece assolutamente cruciali sia per la sicurezza del Paese sia per le prospettive di uno sviluppo sostenibile, che si giocano non solo sulla capacita’ di mantenere integro il territorio e protetto il nostro paesaggio, ma anche sulla garanzia di conservare al meglio il nostro contesto naturale.

Il WWF non può mancare di sottolineare anche il gravissimo momento che sta vivendo il nostro territorio dal punto di vista del dissesto idrogeologico: sono necessari interventi rapidi per evitare il ripetersi di eventi alluvionali come quelli della scorsa settimana in Liguria e Toscana:

Inoltre – conclude l’associazione ambientalista – i drammatici fatti recenti legati al dissesto idrogeologico rendono necessarie scelte che possano avviare un processo di messa in sicurezza del nostro Paese che di gran lunga rappresenta la piu’ importante opera pubblica da realizzare.

15 novembre 2011
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento