La Conad ha emesso un’allerta alimentare per le vongole di Goro. La catena di supermercati ha disposto il ritiro da tutti i suoi punti vendita di un lotto di vongole veraci.

Il sospetto è che il prodotto contenga concentrazioni del batterio Escherichia coli oltre i limiti consentiti dalla normativa sanitaria. Il batterio può causare problemi all’apparato digerente.

L’azienda in un comunicato si è scusata con i consumatori per il disagio arrecato, specificando che le confezioni ritirate sono quelle a rete che contengono la vongola verace Tapes semidecussatus o Tapes philippinarum, di origine asiatica e allevata in Italia.

Il lotto ritirato è stato prodotto dalla Ittica San Giorgio s.r.l. ed è contrassegnato dalla sigla 14G1. Le confezioni ritirate sono quelle da 3 o 5 chili, confezionate dal 17 al 19 ottobre 2016 e riportanti il codice Ean 2196850.

I clienti che hanno acquistato un prodotto del lotto ritirato dovranno riportarlo al punto vendita per ricevere un rimborso o ottenere la sostituzione.

Il ritiro delle vongole di Goro è stato ritenuto sospetto dai militanti di Forza Nuova, che hanno colto l’occasione al balzo per accusare la catena di “giustizia a orologeria”. Il riferimento è ai fatti accaduti a Goro nei giorni scorsi, quando alcuni migranti sono stati respinti da barricate erette dagli abitanti del paese.

Secondo quanto riportato dal quotidiano L’Estense il movimento politico ritiene che l’allerta alimentare sia stata montata ad arte per punire gli abitanti di Goro:

Sembra alquanto strano che il fatto, riportato dalla stampa su molti quotidiani a tiratura nazionale, sia venuto fuori dopo la legittima protesta del paese ferrarese contro il business immigrazione.

Forza Nuova ha spiegato che i pescatori di Goro hanno subito danni inquantificabili per il ritiro delle vongole. Per esprimere la loro solidarietà agli allevatori locali i militanti hanno organizzato un pranzo a Goro. L’appuntamento è il 6 novembre prossimo. Il menu ovviamente sarà a base di vongole veraci e pesci allevati o pescati nella Sacca, ritenuti sicuri da FN.

4 novembre 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento