Volkswagen, un cane bianco come testimonial

L’azienda tedesca di auto ci riprova e lancia sul mercato un nuovissimo viral spot con un cane come protagonista. Ormai il sodalizio tra animali e Volkswagen è diventato un appuntamento fisso, tanto da creare un’aspettativa molto alta tra i sostenitori della casa automobilistica.

Un’aspettativa effettivamente giustificata, dopo lo spot del cane che si mette a dieta per eguagliare le prestazione di un auto, ma principalmente per rincorrerla, e il cagnolino canterino dentro una Polo. Non possiamo non citare il filone legato a Guerre Stellari, prima con l’indimenticabile bambino vestito da Darth Vader e poi con il coro di cani canterini.

>>Leggi dei cani alla guida di un auto

Un successo mondiale, tanto da diventare virale in brevissimo tempo. Ora è il momento del cucciolo bianco che cerca di ripetere movenze e suoni di una macchina. Nel dettaglio l’auto è quella del vicino, che il piccolo cagnolino ama così profondamente da emularne gli effetti sonori.

Il video, siamo certi, riceverà l’attenzione sperata. Non scontentando le aspettative della Volkswagen, che da anni punta sul binomio cane-auto. Emblema di bellezza, affidabilità, fedeltà e sicurezza. Associazione sfruttata anche da altre case automobilistiche, le quali hanno appreso velocemente come l’immagine di un tenero cucciolo possa favorire e incrementare le vendite.

6 febbraio 2013
Lascia un commento