Volkswagen Golf elettrica arriva sulle strade americane

Sono iniziate le prove su strada della Volkswagen eGolf, la variante elettrica della compatta tedesca vera e propria “best-seller” di Wolfsburg sui più importanti mercati mondiali. In tutto sono 20 gli esemplari di Golf elettrica che la casa ha messo in circolazione negli USA per testare l’affidabilità del progetto e aprire la via a una futura produzione in serie.

Caratterizzata da una batteria agli ioni di litio da 26,5 kWh e da un’autonomia complessiva che si avvicina ai 150 chilometri, la Golf elettrica è in grado di fornire una coppia massima di 270 Nm, presentando un abitacolo sostanzialmente invariato rispetto alla versione attualmente in commercio, con le uniche differenze che, com’è prevedibile, riguardano essenzialmente la strumentazione, adattata in modo da fornire indicazioni riguardo il sistema di propulsione elettrico.

L’auto elettrica tedesca è fornita del sistema di recupero dell’energia in fase di frenata, il quale, secondo quanto spiegato da chi ha potuto guidare la Golf a zero emissioni in anteprima, fornisce anche un discreto freno motore, utile soprattutto a rallentare la vettura nei percorsi in discesa più impegnativi. A sorprendere i tester è stata anche la buona capacità di rigenerazione delle corrente offerta dal sistema, facendo ben sperare sul fatto che questo tipo di tecnologia possa estendere sensibilmente l’autonomia di marcia offerta dal veicolo.

La Volkswagen eGolf è apparsa inoltre più leggera e agile rispetto ad altri modelli elettrici sul mercato, tanto da potersi comparare in tutto e per tutto al feeling di guida offerto dalla versione alimentata a benzina o diesel, confermando come il lavoro del tecnici teso all’ottimizzazione del peso complessivo sia stato più che efficiente.

Adesso per la Golf elettrica proseguiranno i test su strada, in modo che in casa Volkswagen si possano rispettare i piani previsti per il debutto sul mercato del modello, previsto entro il 2014.

27 marzo 2012
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento