Volkswagen Caddy

La Volkswagen Caddy 2.0 EcofuelTrendline nella versione a metano consente di abbassare notevolmente sia i costi legati al rifornimento che, allo stesso tempo, l’emissione di sostanze nocive fino a 157 g/km di CO2. Il tutto mantenendo comunque invariate le dimensioni del vano di carico e la potenza, che arriva a ben 109 cavalli. Al di là del ridimensionamento dei consumi e del rispetto per l’ambiente, un’altra informazione degna di nota è la presenza del cambio a doppia frizione a sette marce che le consente di  cambiare marcia in maniera automatica senza interrompere la forza di trazione.

Veniamo alle dotazioni di serie. Il volante è ergonomico, in pelle e munito di tutti i comandi necessari durante la guida; il computer di bordo mostra sempre informazioni aggiornate sullo stato della vettura, tra cui il consumo medio e la marcia consigliata per una guida più efficiente; il climatizzatore imposta automaticamente la temperatura ideale per l’abitacolo.

Dal punto di vista tecnologico e anche in termini di mobilità sostenibile, Volkswagen Caddy 2.0 EcofuelTrendline è munita del sistema intelligenteStart/Stop che consente lo spegnimento automatico del motore  in caso di semaforo o coda e la sua ripresa altrettanto automatica non appena viene ripresa la marcia. Un ulteriore vantaggio per l’ambiente.

Le dimensioni del Volkswagen Caddy 2.0 EcofuelTrendline lo rendono un incrocio perfetto tra un veicolo commerciale leggero e un van, adatto quindi alle famiglie e nella guida in città.

Cilindrata: 2 l / 1984 cm3 Consumi:
Dimensioni: 4410 x 1790 x 1820 Cavalli: 109/80 CV/kW
Porte: 5 Prezzo: da € 23.463

8 febbraio 2013