Trascorrere troppe ore seduti ogni giorno fa invecchiare prima. Lo affermano i ricercatori statunitensi della University of California di San Diego, secondo i quali una vita sedentaria causerebbe un invecchiamento precoce dell’organismo di 8 anni.

=> Leggi perché una vita sedentaria prolungata può provare ansia

Gli effetti di una vita troppo sedentaria sull’invecchiamento sono stati valutati dai ricercatori analizzando il comportamento di 1.481 donne di età media pari a 79 anni (età minima 64). In questo caso sono stati analizzati i dati ottenuti attraverso un piccolo macchinario (accelerometro) che misurava la loro attività fisica (nell’arco di una settimana) e tramite analisi del sangue e del DNA: quest’ultime si sono rese necessarie per analizzare i telomeri ovvero gli indicatori più sensibili, secondo gli esperti, per quanto riguarda l’età biologica (se più corti indicano un maggiore livello di invecchiamento, n.d.r.).

=> Scopri i rischi per il sistema cardiorespiratorio causati da vita sedentaria

Il trascorrere anche 10 ore sedute ogni giorno avrebbe aumentato nelle partecipanti la velocità di invecchiamento cellulare, incrementando di fatto il rischio di tumori, malattie cardiache e diabete. Gli effetti dannosi provocati dalla vita sedentaria potrebbero però essere contrastati da una regolare attività fisica: utili a questo proposito sarebbero anche 30 minuti al giorno di camminata veloce o un giro in bicicletta, persino praticare del giardinaggio.

Come ha sottolineato l’autore principale dello studio, il Dott. Aladdin Shadyab, i benefici perdurano anche in età avanzata sebbene resta importante cominciare a condurre uno stile di vita sano già in giovane età:

Abbiamo riscontrato che le donne che restavano sedute per più tempo non avevano mostrato di possedere telomeri più corti qualora avessero praticato almeno 30 minuti di esercizio fisico al giorno, come da raccomandazioni generali nazionali.

Le discussioni circa i benefici dell’esercizio fisico dovrebbero cominciare quando siamo giovani, e l’attività fisica dovrebbe continuare a essere parte della nostra vita di tutti i giorni quando diventiamo più vecchi, anche se abbiamo 80 anni.

23 gennaio 2017
Lascia un commento