Sono più di 5 milioni all’anno le persone che si affidano all’agriturismo per le loro vacanze per un valore economico di più di 1 miliardo di euro. Questi i dati appena diffusi da Agriturismo.it, Nextplora e Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo, relativi al settore dell’agriturismo in Italia.

L’indagine rivela che il turista tipo ha tra i 35 e i 65 anni, nell’87% dei casi è sposato e nel 75,8% ha uno o più figli. Vacanze di famiglia quindi, in cerca di ospitalità familiare (per il 45,2% degli intervistati) e di buona cucina (24,2%). Il più delle volte si scelgono mete abbastanza vicine, dove si possa stare in tranquillità, godere della natura e magari coniugare il tutto con percorsi benessere o sport. Si tratta spesso poi di luoghi inseriti in un contesto che ha anche notevole valenza storica e culturale.

Sono 21.744 gli agriturismi in Italia, un’offerta quindi piuttosto ampia che è cresciuta dal 2013 del 4,1%. Nell’ultimo anno sono stati 3.500.000 i soggiorni, mentre se consideriamo gli ultimi 5 anni sono il 44% le persone che hanno soggiornato almeno una volta in un agriturismo.

La meta privilegiata rimane sempre la Toscana: il 54% dei turisti l’ha scelta. Seguono l’Umbria con il 34%, poi Veneto e Sicilia con il 20% e il Friuli Venezia Giulia con il 14%. La maggior parte dei turisti che si affida all’agriturismo è europea, si tratta dell’87%. Il 35% vengono dalla Germania, il 12% dal Belgio e dall’Olanda e l’8% dal Regno Unito.

La crisi economica degli ultimi anni ha sicuramente lasciato il segno sull’offerta e sulla domanda del settore, ma sembra essere sentita più a livello nazionale e lascia trasparire una leggera ripresa.

Se nel 2014 erano il 68% coloro che affermavano di aver sentito la sua influenza negativa, questa percentuale si ferma per il 2015 al 61%. Secondo l’80% dei turisti stranieri invece le loro vacanze non sono state per nulla inficiate dalla crisi.

L’argomento sarà trattato anche durante la prossima edizione di Agriturismoinfiera, dedicata alle aziende agrituristiche italiane che si svolgerà a Milano sabato 23 e domenica 24 gennaio 2016 presso il Parco Esposizioni Novegro.

14 gennaio 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento