Uva passa contro malattie cardiovascolari e diabete. Questo il risultato di una ricerca svolta dall’Eastern Illinois University e pubblicata sul Journal of Food Science. La ricerca sfata anche alcuni falsi miti legati ai suoi effetti sulla carie, che non verrebbe favorita, ma al contrario ostacolata dal consumo di questo tipo di frutta.

Secondo lo studio condotto dalla Dr. Ashley R. Waters l’uva passa o “uvetta” contrasterebbe l’azione dello Streptococcus mutans, responsabile dello sviluppo della carie. Inibendo questo batterio verrebbe quindi meno uno dei principali attori della produzione del problema dentale. Merito dell’ampia varietà di antiossidanti contenuti in questa particolare tipologia di frutta.

L’uva passa può agire come rimedio naturale anche contro il diabete. Le sostanze in essa contenute sembra assicurino una migliore gestione da parte dell’organismo dei livelli di glucosio nel sangue, fornendo un aiuto anche in ottica di perdita o controllo del peso corporeo. Di particolare rilievo sembrano essere poi le sue capacità di promozione della risposta insulinica.

Studi incrociati hanno poi consentito al gruppo di ricerca di collegare il consumo di uva passa a un abbassamento della pressione sanguigna (sistolica e diastolica), una reazione relativa in generale all’integrazione nella propria dieta della cosiddetta frutta secca. Buona la risposta dell’organismo a questo “snack” anche per quanto riguarda colesterolo e trigliceridi.

Da ricordare inoltre che molte di queste proprietà risiedono nella versione fresca, con alcune interessanti caratteristiche associate al reveratrolo, antiossidante contenuto nella buccia dell’acino (o “chicco”) d’uva e ritenuto un potente alleato contro l’invecchiamento.

1 luglio 2013
I vostri commenti
Virgilio Carrapa, giovedì 20 marzo 2014 alle13:23 ha scritto: rispondi »

Sono d'accordo per la coltivazione dell'orto,se uno ha la possibilità di avere un giardino per piantare almeno il fabisogno famigliare e veramente ottimo per tutta la famiglia.Ogni cosa fatta con le proprie mani è un serbatoio di salute e energia.Ma parlare che la dieta mediterranea e salutare è una grande errore che piano piano bisogna correggere. La dieta mediterranea senza carne pesce e uova e un ottimo concentrato di salute e benessere,ma se pensiamo che aggiungendo alimenti senza energia vitale come carne pesce e uova possa essere salutare,e come darsi con la zappa sul piede e pensare di non farsi male.Il seme è portatore di vita....

antonio, martedì 2 luglio 2013 alle18:01 ha scritto: rispondi »

la cura migliore e quella naturale e quella mediterranea sarebbe qualcosa di speciale io mi curo spesso con questi cibi ho un pezzo di terreno dove coltivo ortaggi e frutti misti compreso noci noccioli e diversi frutti coltivazione biologica e privata ognuno dovrebbe avere un pezzettino di terreno per coltivare i suoi ortaggi

Lascia un commento