Una curiosa e adorabile iniziativa proviene dagli Stati Uniti, dove il canale televisivo Animal Planet ha deciso di lanciare una Kitten Cam, una webcam puntata su un gruppo di gatti da adottare. Si tratta di un progetto promozionale per il lancio della nuova stagione di Too Cute, un programma di intrattenimento legato al mondo degli animali, ma che si propone anche di trovare una casa ai micini rifugiati presso l’Animal Rescue League di Washington.

Lanciata sul Web sabato, la webcam sul mondo dei gatti ha già ottenuto un discreto successo, con quasi 30.000 spettatori totali e circa 200 in visione contemporanea. La webcam, che sarà online 24 ore su 24 per un periodo non meglio precisato, permetterà al pubblico di conoscere uno per uno i gatti in cerca di adozione, rendendo più facile la ricerca di una nuova casa.

Lo scopo di questo progetto sembra già funzionare: sono stati molti i contatti all’Animal Rescue Legue per chiedere in adozione un micio, spinti dall’affetto e dalle emozioni che la visione su schermo di questi cuccioli ha generato. Ma non è tutto, perché questo occhio elettronico indiscreto sul mondo dei gatti mostrerà anche come ci si debba approcciare ai felini, perché sia importante la sterilizzazione e quale tipo di alimentazione sia la più indicata per il gatto di casa.

Un live streaming sul Web non può che essere associato ad altre iniziative di stampo social: gli organizzatori invitano il pubblico a condividere su Facebook, Twitter e Instagram le immagini che hanno catturato dalla webcam e per i più volenterosi vengono spiegate le regole per un “Adoption Party”, una festa per far conoscere ad amici e parenti la disponibilità di gatti in cerca di una casa.

22 ottobre 2012
Fonte:
Lascia un commento