Sembrerebbe essere la trama di Uccelli, il famoso film di Alfred Hitchcock, ma si tratta di una vicenda del tutto reale. Un colorato fagiano da oltre quattro mesi sta terrorizzando una coppia di pensionati inglesi, attaccandoli ogniqualvolta tentino di uscire di casa.

>>Leggi degli uccelli incastrati nel cemento a New York

Ann e Ben Hudson, due pensionati di 77 e 79 anni di Wentnor, vivono sereni la loro terza età in una casetta di provincia, provvista di ampio giardino. Un giardino che dev’essere piaciuto moltissimo a un fagiano, che ha deciso di farne la sua casa da quattro mesi a questa parte. Peccato che il pennuto non ami affatto la convivenza con gli umani e attacchi la coppia di anziani in ogni occasione utile. Planate, beccate ripetute sulle braccia, un vero “angry bird” tanto per citare un famoso videogioco.

Solo una racchetta da badminton sembra tenere vagamente alla larga il pennuto, per quello che è diventato un vero e proprio film horror. Gli Hudson hanno anche cercato di diventare amici con il colorato uccello offrendo mangimi e dimostrando all’animale come nulla debba temere dalla presenza degli umani, ma senza alcun esito. Il volatile rimane rissoso e ingestibile.

>>Scopri come accudire un pennuto

Sebbene la coppia non abbia mai pensato all’uccisione dell’animale e stia cercando di imparare a convivere con questo poco gradito ospite, la paura sale a dismisura ogni giorno. Ann non esce più di casa se non armata di racchetta e guanti spessi, per paura che gli artigli dell’uccello la possano ferire. E quando rimane in casa, il fagiano si appollaia sul davanzale della finestra e guarda minaccioso la sua preda preferita. Perché abbia scelto proprio quella casa e perché odi così tanto quella famiglia, però, non è dato sapere.

17 aprile 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento