Un album di figurine per invogliare all’adozione di cani e gatti rinchiusi in canile. È questa la singolare proposta emersa in quel di Milano per aiutare il Parco Canile Rifugio cittadino, una proposta al vaglio dell’assessorato della Tutela degli Animali e pronta a diventare presto realtà.

Sono 150 i cani ospitati dal rifugio di via Aquila 81, all’estremità est del capoluogo lombardo, mentre 160 sono i mici accuditi nell’area gattile. La struttura è conosciuta per la sua efficienza nell’affido degli animali domestici: dallo scorso gennaio, infatti, sono stati 173 i nuovi arrivi canini e 164 quelli felini, la gran parte dei quali adottati. Ma si può di certo far di più ed è proprio per questo che nasce l’idea dell’album di figurine: un modo per affezionarsi, settimana dopo settimana, ai cuccioli e optare così per un’adozione.

L’assessore Chiara Bisconti e la vicesindaco Ada Lucia De Cesaris, alla base della curiosa iniziativa, così commentano la necessità di un mezzo di comunicazione singolare ed efficace con i cittadini di Milano:

Vogliamo sviluppare progetti di comunicazione per rendere il canile ancor più vicino alla città. L’album di figurine ha l’obiettivo di rendere gli animali protagonisti, in modo da farli conoscere ai milanesi e far aumentare le adozioni. Il canile più bello è quello vuoto. Venite al canile e gattile, conoscete questi animali. E portateli a casa.

In attesa di scoprire come e quando l’album degli amici a quattro zampe sarà reso disponibile, non mancano altri progetti del Comune per l’ammodernamento del rifiugio cittadino. È in via d’installazione, infatti, un nuovo prefabbricato per i gatti ospitati, con anche la predisposizione di un’area di quarantena e controllo per quegli animali per lungo tempo custoditi in condizioni igieniche non consone, come tra proprietari affetti da animal hoarding. Inoltre, sono previsti corsi di educazione cinofila affinché i cani ospitati siano perfettamente in grado di iniziare una nuova vita con una famiglia adottiva, nonostante i loro trascorsi spesso difficili.

26 agosto 2013
Fonte:
I vostri commenti
Monique Harpignies, lunedì 26 agosto 2013 alle19:43 ha scritto: rispondi »

Complimenti agli ideatori di questa bella iniziativa. Ma ritengo altrettanto importante incoraggiare chi adotta un animale a rispettare i diritti dei suoi concittadini...

Lascia un commento