Tumore al colon-retto: un panino integrale al giorno riduce il rischio

Mangiare un panino integrale al giorno ridurrebbe del 17% il rischio di incorrere nel tumore al colon-retto. Lo hanno scoperto gli studiosi di Harvard in collaborazione con il World Cancer Research Fund. Gli esperti avvertono che il panino non dovrebbe essere farcito con la pancetta o altre carni trasformate, ma con cibi vegetariani o pesce, per non annullare tutti i benefici che si possono conseguire.

L’Istituto americano per la ricerca sul cancro afferma che il 47% dei casi di tumore al colon-retto negli Stati Uniti può essere impedito ogni anno attraverso cambiamenti che riguardano lo stile di vita e anche l’alimentazione. La dieta e lo stile di vita hanno un ruolo essenziale nello sviluppo di questo tipo di tumore.

=> Leggi perché una dieta a base di grassi è ritenuta responsabile all’80% di tumori al colon

La ricerca ha analizzato 99 studi precedenti, che comprendevano i dati ricavati dall’osservazione di 29 milioni di persone, delle quali ad oltre un quarto era stato diagnosticato un tumore del colon-retto. Gli scienziati hanno concluso che mangiare ogni giorno circa 90 grammi di cereali integrali ridurrebbe notevolmente il rischio di incorrere nella malattia.

=> Scopri i cibi della Dieta Mediterranea più utili per la salute del colon

In particolare, come hanno suggerito anche ricerche precedenti, un ruolo fondamentale avrebbe il consumo di alimenti contenenti fibre. Lo studio ha permesso di trovare altri elementi fondamentali per ridurre il pericolo di sviluppo di questo tipo di tumore: innanzitutto si tratterebbe di portare avanti un’attività fisica regolare e poi di nutrirsi di alcuni cibi, come per esempio quelli contenenti vitamina C come arance, fragole e spinaci.

Altri fattori importanti sarebbero il cercare di mantenere il peso corporeo nei limiti, la limitazione del consumo della carne rossa e trasformata, la riduzione dell’alcol e smettere di fumare. Soprattutto la sostituzione del grano raffinato con cereali integrali e il consumo di frutta e verdura riescono a fornire all’organismo dei composti protettivi contro il tumore al colon-retto.

8 settembre 2017
Lascia un commento