È stato ritrovato mentre si aggirava per le strade di Norfolk, in Inghilterra, dove è stato preso in custodia da un rifugio locale. Brian, questo il nome di un curioso gatto, non sembra però essere un felino qualunque: l’esemplare, infatti, è dotato di ben tre orecchie. Una peculiarità insolita e molto rara, forse dovuta a un difetto genetico dalla nascita. Nonostante l’orecchio in più, l’animale gode di una buona salute e non presenta problemi per la conduzione di una vita assolutamente normale.

Il gatto è stato preso in carico dal Feline Care Cat Rescue Centre di East Harling, dopo che il felino ha fatto scattare l’allarme di un vicino centro commerciale durante le sue passeggiate notturne. Al momento, non è dato sapere se si tratti di un randagio oppure di un esemplare domestico fuggito, ma di certo la peculiarità delle tre orecchie renderà più facile l’identificazione dell’eventuale proprietario. Molly Farrar, manager del rifugio, ha così descritto l’animale:

Abbiamo curato molti gatti con un occhio solo, tre orecchie o sei dita per zampa, nonché diversi senza coda. Ma questo è il nostro primo gatto con tre orecchie. È ovviamente molto riconoscibile con la sua piccola orecchia extra, quindi qualcuno potrebbe identificarlo.

Il terzo orecchio è posto sul retro di quello di sinistra e, a quanto pare, non avrebbe alcuna funzionalità uditiva. Un problema forse determinato da un errore genetico, forse una malformazione durante lo sviluppo nel grembo materno, comunque per nulla rilevante sulla conduzione di una vita normale per l’amico a quattro zampe.

Il gatto è stato chiamato Brian, come già accennato, ma la rete l’ha già rinominato in Captain Kirk o Spock, in onore di Star Wars. L’animale presenta un dente rotto e una piccola infezione proprio alle orecchie, una condizione frequente per i felini che vivono per strada. Oltre a questo, Brian sembra essere in buone condizioni di salute.

12 novembre 2015
Fonte:
Lascia un commento