Una scoperta incredibile quella effettuata da una donna nella propria abitazione: da qualche giorno, la proprietaria dell’appartamento avvertiva un odore forte e pungente in salotto. Ma non comprendendo la provenienza precisa aveva sorvolato sul fatto, fino al coinvolgimento diretto del suo gatto. Il felino, piuttosto agitato, camminava nervosamente accanto al divano, mantenendo una debita distanza. Incuriosita la donna – di casa a Welney, al confine tra il Cambridgeshire e il Norfolk nel Regno Unito – ha sbirciato sotto il mobile scoprendo due occhi curiosi e luminosi. Un osservazione più accurata ha messo in evidenza la presenza di un cucciolo di volpe che, complice la gattaiola, si era introdotto furtivamente nella dimora.

In suo soccorso è giunta la Fenland Animal Rescue che, con la dovuta calma, ha recuperato il cucciolo di volpe. L’animale, ospite segreto della dimora, non ha potuto individuare la via di fuga rimanendo così per giorni senza acqua e cibo. L’associazione, vista la giovanissima età, ha cercato la presenza della probabile madre ma senza esito. Perciò, ormai solo, lo ha accolto presso la struttura per garantirgli il cibo e le prime cure.

=> Scopri l’amicizia tra cane e volpe


Il piccolo è risultato seriamente disidratato e affamato, forse perché incapace di trovarsi cibo autonomamente. È stato collocato in una zona del rifugio dove può godere di uno spazio semi selvaggio, per non perdere la sua indole naturale.

=> Scopri la volpe e il gatto bianco


Potrà giocare, muoversi, scoprire l’ambiente circostante ritrovando la forza fisica adeguata. Quando avrà raggiunto la giusta indipendenza, verrà introdotto nuovamente in natura, così da poter trovare i suoi simili. L’associazione per il momento vuole occuparsi della sua crescita, facendogli riguadagnare peso ed energia. L’essersi introdotto in casa, in un luogo a lui estraneo, è un gesto probabilmente dettato dalla necessità di protezione e nutrimento. Attirato dal cibo del gatto deve aver imboccato la porticina della gattaiola senza trovare più l’uscita, ma scoprendo un’opportunità di salvezza e sopravvivenza.

30 maggio 2017
In questa pagina si parla di:
Fonte:
BBC
Lascia un commento