Trova il cane rubato per strada: ladro arrestato

Riconosce per strada il suo cane, rubato qualche tempo fa, al guinzaglio di un altro proprietario. E, intervenendo prontamente, fa arrestare l’uomo e ritorna a riabbracciare il suo amato amico a quattro zampe. È l’incredibile storia che è accaduta a Roma, dove un uomo e il suo amato animale domestico hanno potuto tornare a vivere insieme.

Il tutto è accaduto presso la stazione di Torrino Nord, nella Capitale, mentre un carabiniere si trova in servizio. Improvvisamente l’agente ha notato un uomo a passeggio con un cane, un Setter Inglese, molto simile all’amato quadrupede accudito dallo stesso carabiniere e da qualche tempo scomparso da casa, poiché sottratto illecitamente. Avvicinandosi alla coppia, è stato quindi possibile riconoscere l’animale, nonché affidare il responsabile della sottrazione alla giustizia.

=> Scopri le caratteristiche del setter inglese


Secondo le ricostruzioni di TGCom, il cane si trovava in compagnia di un trentasettenne di origine romena, senza fissa dimora e con dei precedenti penali. Il giovane avrebbe tentato di fuggire a seguito del riconoscimento del cane da parte del carabiniere, ma è stato raggiunto dagli agenti e sottoposto ad arresto.

Il Setter Inglese, un esemplare femmina, è stato invece condotto presso una clinica veterinaria, dove è stata effettuata la scansione del microchip e, come già sostenuto dal carabiniere, comprovata l’effettiva proprietà. Il quadrupede ha quindi potuto ricongiungersi con il legittimo proprietario, tornando presso la sua abitazione già il giorno stesso, ritornando così alla sua piena normalità. Il trentasettenne romeno, invece, è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli.

=> Scopri il gatto ritrovato dopo 14 anni


La vicenda ha avuto un grande risonanza sui social network, dove gli utenti si stanno complimentando con il carabiniere per la bravura nell’identificare il cane, ma anche e soprattutto per una trama che ricorda alcuni film divenuti famosi in quel di Hollywood. Una storia fortunatamente a lieto fine, sia per il proprietario che per l’amato Setter.

10 maggio 2018
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento