Instagram presenta il nuovo fenomeno della Rete: si chiama Trotter ed è una cucciola di Bulldog francese. La cagnolina è diventata un vero e proprio fenomeno del social network, tanto da guadagnarsi 30.000 followers. Tutto è incominciato come un gioco sin dalla tenera età, quando la proprietaria Sonya Yu le ha scattato qualche foto agghindandola con cappello e baffi.

>>Scopri Momo, il viral dog

A quanto pare Trotter ama l’attenzione che le viene riservata e posa con naturalezza davanti all’obiettivo della macchina fotografica. Nel tempo gli scatti sono aumentati e la cagnolina è stata immortalata in tutti i modi. Con gli occhiali, con parrucche, con le zampe dentro scarpe con il tacco, in compagnia di un altro cane amico e con labbra di plastica.

Tutto ciò che la fantasia ha suggerito alla sua proprietaria si è trasformato in scatto fotografico. Sonya Yu, che di mestiere è appunto una fotografa di food, colpita da tanta naturalezza ha deciso con il suo fidanzato di postare le immagini su Instagram. Ed è stato subito un successo, i followers sono aumentati in modo esponenziali creando una vera moda.

>>Guarda Tard, il gatto che non sorride

Se le due camminano per strada spesso vengono fermate e fotografate e ogni ristoratore della zona di San Francisco, dove abitano, non risparmia leccornie per la piccola Trotter. Il fenomeno degli animali in Rete non è una novità, molti i divi a quattro zampe che hanno conquistato il cuore della gente. Da Maddie il mix setter neo protagonista di un libro, a Momo Border Collie pratico del mimetismo. Fino a un esercito di gatti veri imperatori del trend virale, e del marketing, come Tard il micio che non sorride.

4 marzo 2013
Fonte:
Lascia un commento